Fotografare il foliage: Alcuni consigli per fare foto alle foglie in autunno

ev-foliage-fotografare-le-foglie-in-autunno

In autunno le giornate iniziano ad accorciarsi portando via con sé le torride temperature estive, gli uccelli migratori volano verso zone più calde e le foglie iniziano a cadere dai rami degli alberi.

Ed eccoci a parlare quindi foliage!

Ma cosa è il foliage e quando ammirarlo?

Il foliage indica il fogliame; ovvero, in questo caso, le foglie che passano da un colore verde acceso a sfumature gialle, arancioni e rosse conferendo ai boschi una tonalità dorata.

foliage-fotografare-le-foglie-in-autunno

La magia dei boschi vestiti da uno strato di foglie, assieme alle fronde degli alberi adornate di mille sfumature, sono senza dubbio uno spettacolo da ammirare e fotografare.

Dagli ultimi giorni di Settembre fino a Novembre ecco quindi che si apre la caccia allo scatto perfetto del foliage!

Fotografare le foglie in autunno: ecco alcuni consigli

Per cogliere al meglio tutte le calde tonalità di colore delle foglie in questa stagione, è preferibile fotografare il foliage sfruttando la luce del tramonto: durante la cosiddetta golden hour è infatti possibile godere al massimo dell’esplosione di colori!

foglie-in-autunno-tramonto-foto

Tuttavia anche una giornata nuvolosa può aiutarti a catturare i colori meno duri grazie ad un contrasto più bilanciato.

In questo caso, soprattutto dopo una giornata piovosa, fotografare le foglie ricoperte da piccole gocce d'acqua garantisce un risultato interessante!

foliage-fotografare-foglie-durante-una-giornata-nuvolosa

Se la location dello scatto non è un bosco, bensì il parco affollato della tua città, è possibile sfruttare il controluce ed utilizzare i diaframmi aperti, soprattutto se stai fotografando una persona e vuoi evitare di includere nel frame soggetti esterni.

Quale attrezzatura utilizzare per fotografare il foliage?

foliage-fotografare-foglie-accessori

Ok, sei nel posto giusto nel momento giusto per realizzare lo scatto perfetto immerso nelle foglie di autunno…

ma sei sicuro di avere con te tutto il necessario?

Ecco qui alcuni accessori da avere sempre dentro il tuo zaino fotografico in queste situazioni:

Un buon Filtro polarizzatore

Il motivo della scelta del filtro polarizzatore è molto semplice.

Un polarizzatore salva le immagini soprattutto in presenza di luce molto forte, come ad esempio in caso di riflessi di laghi e fiumi, rendendo inoltre più vividi i colori.

Senza considerare l’agevolazione del lavoro in post produzione delle immagini!

Ottica macro

Un obiettivo per macrofotografia è l'accessorio giusto per ottenere sbalorditive fotografie ravvicinate del foliage in autunno; in questo modo potrai immortalare le texture delle singole foglie, senza trascurare nessun dettaglio.

Ecco alcune recensioni di ottiche per macrofotografia sul nostro blog: Sony FE 90mm f/2,8 G OSS e Canon RF 85mm F2.

Un flash fotografico

Avere un flash come fonte di illuminazione è sicuramente una scelta vincente, soprattutto in questa stagione dove le giornate si accorciano e la luce naturale dura sempre meno.

Il flash ti può aiutare soprattutto in casi di macrofotografia delle foglie, poiché appunto i tempi di esposizione richiesti sono molto brevi.

Treppiede

L'utilizzo di un treppiede è sicuramente utile per realizzare delle lunghe esposizioni, che tu sia in un bosco o nel parco vicino casa, ottenendo così il tanto apprezzato desiderato effetto seta sulla superficie delle foglie e sui corsi d’acqua, l’utilizzo di un treppiede fotografico stabile è sicuramente un must!

Scopri qui i nostri treppiedi Sirui


E per te cosa non deve mai mancare all’interno del corredo fotografico? Diccelo nei commenti!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui