Home Recensioni Giudizi sul campo Filtro effetto stella Kase StarBurst, per foto “stellari”!

Filtro effetto stella Kase StarBurst, per foto “stellari”!

84
0
Kase-StarBurst-Filtro-Effetto-Stella

In questo articolo voglio parlarti del “filtro effetto stella”, un interessante accessorio capace di aggiungere un tocco di magia alle tue fotografie.

In questo caso specifico ti mostrerò il filtro fotografico Kase StarBurst ed i risultati che potresti ottenere.

Come ottenere l’effetto luce a stella?

Per trasformare, nelle tue fotografie, il sole o le luci di una città in una stella a più punte esistono più metodologie.

Un primo metodo è quello di sfruttare il diaframma: ti basterà chiuderlo sopra gli f/16 ed il resto del lavoro lo farà la tipologia di costruzione del tuo obiettivo.

Infatti il numero di raggi che si creeranno sarà di ugual numero alle lamelle che compongono il diaframma se quest’ultime sono pari.

Altrimenti, in caso di lamelle dispari, il numero di raggi sarà il doppio.

Un secondo metodo è quello di realizzarlo in Post Produzione con applicativi di Editing come Photoshop, ad esempio.

Quello, però, di cui voglio parlarti è il metodo tramite l’apposito filtro a stella, per citarne uno: il Kase Starburst.

Kase-StarBurst-filtro-effetto-stella

Come funziona il filtro effetto stella Kase Starburst?

Innanzitutto è ad attacco magnetico e si compone di un anello adattatore da avvitare sull’obiettivo ed il filtro che si applica (per l’appunto) magneticamente.

È disponibile in più diametri e, tramite appositi anelli adattatori, può essere utilizzato su qualsiasi ottica.

Questo prodotto ti consente di trasformare qualsiasi luce puntiforme in una stella, donandogli il classico effetto ad “X” e risulta molto utile nella fotografia di paesaggio, di moda ma anche di prodotto, soprattutto di gioielli.

Non solo, un altro utilizzo è nell’astrofotografia o comunque nella fotografia di paesaggi notturni, facendo risaltare ulteriormente le stelle presenti nel cielo.

La qualità costruttiva del vetro è veramente notevole con l’effetto che si va a creare che è molto organico, realistico, senza essere eccessivamente invasivo.

Differenza-senza-filtro-con-filtro-filtro-di-terze-parti

Rispetto agli altri metodi di cui ti ho parlato, questo è quello che ti consente di creare foto accattivanti senza dover rinunciare alla regolazione della profondità di campo oppure di non perdere tempo in interventi appositi di post produzione.

Non resta altro che uscire e andare a sperimentare, buon divertimento!


Facci sapere cosa ne pensi di questo filtro effetto stella nei commenti qui sotto!

Se sei interessato ad acquistarlo rivolgiti ai nostri Partner autorizzati:  


DOVE COMPRARE:

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui