Stampanti fotografiche professionali – Il mondo della stampa fine art Canon

ev-stampanti-fotografiche-professionali

Stampanti fotografiche professionalifFine art con Canon imagePROGRAF

Se vuoi entrare nel mondo della stampa fine art con la gamma di stampanti professionali Canon imagePROGRAF puoi.

E puoi farlo sia con una stampante molto piccola e sia con una stampante molto grande perché tutte queste stampanti utilizzano gli inchiostri lucia pro ink.

Questi sono inchiostri che ti permettono di stampare su supporti artistici di altissima qualità, in grado di poter creare delle stampe d’autore da esposizione.

imagePROGRAF PRO 300

Stampante molto piccola: adatta a tutti quei fotografi o quegli stampatori che hanno bisogno di una stampante che si adatti ad ogni spazio.

L’ imagePROGRAF PRO-300 di Canon è la stampante che fa al caso nostro.

Nella sua compattezza mi permette di stampare con inchiostri a pigmento su supporti a 3 plus quindi 33 x 48 centimetri senza bordo ed è una cosa molto importante perché posso sfruttare al massimo il mio supporto e la mia carta.

imagePROGRAF PRO 1000

Se abbiamo bisogno di volumi più importanti quindi siamo stampatori che stampano molto molto spesso, abbiamo a disposizione l’imagePROGRAF PRO 1000, un vero e proprio plotter da tavolo dalle dimensioni davvero contenute se pensiamo al suo formato che è A2.

imagePROGRAF PRO-1000
La stampante fotografica professionale Canon imagePROGRAF Pro-1000

Utilizza tutta una serie di strumentazioni hardware al suo interno che mi permettono di avere la stessa qualità, sia oggi, sia tra tanti anni.

Questo perché è in grado di auto controllarsi e quindi di garantire uno standard di qualità molto elevato nel tempo e soprattutto un’alta produttività.

Utilizza delle cartucce che sono delle vere e proprie taniche e ha all’interno una cartuccia di recupero dell’inchiostro che gli permettono quindi di essere un vero e proprio plotter, però da tavolo, perché è molto piccolo è molto compatto.

imagePROGRAF Pro 2000, 4000 e 6000

Se invece ho bisogno di ancora più produttività e quindi ho bisogno dell’accesso ai rotoli e ho bisogno di taniche d’inchiostro ancora più grandi, esistono le stampanti fotografiche professionali Pro 2000 e le sorelle maggiori Pro 4000 e Pro 6000, che sono delle macchine ad altissima produttività.

Il bello è che tutte queste stampanti condividono lo stesso inchiostro e quindi mi permettono di entrare nel mondo della fineart.


Vuoi sapere di più sul mondo delle stampanti fotografiche professionali?

Lascia un commento e Gabriele risponderà alle tue domande nel video conclusivo!

2 Commenti

  1. vorrei sapere il costo di queste stampanti in modo particolare quella che stampa almeno 1 30×40 e poi cosa succede se viene utilizzata poco? grazie aspetto una V risposta saluti domenico

    • Ciao Domenico, grazie per il commento! Per farti un’idea sui costi delle varie stampanti ti consigliamo di dare un’occhiata ai siti dei nostri partner Universo Foto https://www.universofoto.it/punti-vendita/ magari contattando il più vicino a casa tua. Non esitare a lasciare altre domande e Gabriele Pavan ti risponderà nel video conclusivo della rubrica. Buona giornata!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui