Home Recensioni Presentazioni prodotto Sirui BCH – Teste video Broadcast: ideali per video professionali

Sirui BCH – Teste video Broadcast: ideali per video professionali

Sirui BCH: Gamma di teste video professionali

In questo articolo ti parlo delle teste Sirui BCH Broadcast che vanno a completare i treppiedi BCT trattati nel precedente articolo.

Sirui ha a catalogo tre teste video

  • BCH-10
  • BCH-20
  • BCH-30

interamente realizzate in alluminio e per ciascuna di queste la base livellante è inclusa in dotazione all’acquisto.

Si tratta in ogni caso di prodotti dalle caratteristiche elevate il cui target è il videomaker che ha necessità di installare cineprese di fascia alta e soprattutto pesanti perché hanno una capacità di carico che va dai 3 ai 18 Kg.

Sirui BCH-10

Sirui BCH-10 testa inclinata con base centimetrata

La testa video Sirui BCH-10 ha un unico manubrio, ovviamente estensibile in base alle nostre esigenze e regolabile nell’angolo che noi preferiamo.

Presente la piastra quick release con blocco di sicurezza e millimetrata che offre, così, la possibilità di sganciare la videocamera e ricollocarla nella posizione desiderata.

Sono presenti due bolle di livello: una superiore e una alla base.

Quest’ultima è alimentata da una pila e con un pulsantino dà la possibilità di illuminarla per un’ottima visione anche in condizioni di scarsa illuminazione.

Che caratteristiche ha in più rispetto alle teste VH?

Dalla VH-10X (qui la sua recensione) eredita il meccanismo di scelta della frizione del panning: è possibile scegliere un’intensità da 0 a 3 che determinerà un movimento più morbido o più rigido.

Intensità regolabile da 0 a 3 anche per il movimento di tilt e possibilità di gestire il movimento di ritorno permettendo di gestire camere dal peso che va dai 3 ai 6 kg.

È possibile bloccare e sbloccare ogni movimento in base alle esigenze di ripresa.

La BCH-10 ha una base livellante di 75 mm.

Sirui BCH-20

Sirui BCH-20 testa video broadcast e base livellante

La middle range della serie presenta in più del modello precedente un doppio manubrio, regolabile ed estensibile, necessario a gestire carichi maggiori.

Infatti, la testa Sirui BCH-20 può sostenere camere dal peso fino a 10 kg e per questo motivo l’intensità del movimento di ritorno può essere selezionata su 7 livelli.

Inoltre, è dotata di una piastra di sgancio rapido più lunga

Sirui BCH-30: il top di gamma delle teste video Sirui

Sirui BCH-30 testa video Broadcast top di gamma

In questo caso la capacità di carico si spinge fino ai 18 kg.

Quindi, per poter gestire camere anche molto pesanti, l’intensità dei movimenti di panning e di tilt è regolabile su livelli che vanno dallo 0 al 7 mentre per il movimento di ritorno è possibile selezionare fino a 13 intensità.

Presenta una base livellante di 100mm ed una piastra di sgancio rapido ulteriormente maggiorata.

Tu che idea ti sei fatto della serie BCH di Sirui? Diccelo nei commenti!

Sirui BCH-30 testa video Broadcast top di gamma

Queste sono le teste video di Sirui della serie BCH, che naturalmente sono acquistabili presso i rivenditori specializzati Sirui in Italia!

Articolo precedenteIl Caffè Fotografico: intervista a Clarissa Vivirito
Articolo successivo5 idee regalo per appassionati di fotografia!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui