Recensione Pavotube 30C

recensione-nanlite-pavotube-30c-luci-led-rgb-ev

In questo articolo faremo una recensione del Pavotube 30C di Nanlite.

Siamo ancora una volta in compagnia di Giulio Bottini, assieme a lui in precedenza abbiamo già presentato il Forza 500, il Forza 60 e il Mixpanel 150.

Parliamo del led tube Pavotube 30C!

Fondamentalmente questo tubo led fa un po’ quello che fa la serie Mixpanel con l’RGB incorporato.

Analizziamo il sistema di illuminazione a livello di menù, spiegando un po’ quali sono le funzioni del Pavo Tube 30C.

Con il Pavotube 30C, fratello maggiore del Pavotube 15C, si può decidere se lavorare in modalità CCT, ovvero scegliendo la temperatura colore, che nel Pavotube 30C va da 2.700 a 6500K (con scarti di 100 Kelvin).

Nella modalità color HSI sono presenti vari effetti; inoltre permette di scegliere tutta la ruota dei colori, che va da un range di 0 a 360.

Come controllare questo sistema di illuminazione video?

Sul lato destro del Pavotube 30C sono presenti le connessioni e il tasto di accensione.

Mentre sul lato sinistro del led troviamo:

pannello-di-controllo-led-tube-pavotube-30c-nanlite
  • Tantissime funzioni
  • Un pannello di controllo
  • E un display

Lavorando in modalità CCT con i comandi è possibile dimmerare e scegliere la temperatura colore.

Utilizzando le due rotelline variare questa modalità è abbastanza intuitivo e facile da usare.

Poi c’è la modalità HSI

Come già detto, questa modalità (RGB in sostanza) dà la possibilità di scegliere un colore in un range da 0 a 360 e di selezionare l’intensità.

È inoltre presente una modalità diversa rispetto agli altri modelli RGB della Nanlite, che si chiama RGB cycle, la quale permette di selezionare un colore e successivamente far riprodurre, in maniera ciclica, tutti i colori.

recensione-nanlite-pavotube-30c

Guardiamo gli effetti special del Nanlite Pavotube 30C

Poi ci sono degli effetti che sul Pavotube 30C sono chiamati special.

Un esempio è l’effetto Cop Car: ci sono varie modalità che permettono di selezionare e decidere quante luci riprodurre, oltre alla loro frequenza e al loro colore.

Questo poiché le luci delle auto della polizia possono cambiare da nazione e nazione.

Ricordiamo che sul retro del tubo led sono scritte in modo molto leggibile tutte quante le funzioni; quindi è come se il Pavotube 30C avesse un libretto di istruzioni incorporato.

recensione-led-tube-migliore-luce-led-rgb-pavotube-30c-nanlite

Poi andiamo a vedere l’effetto candela, sul quale è possibile lavorare su 3 parametri:

  • Il dimmer – da 0 a 100
  • La velocità con cui l’effetto fiamma si evolve
  • E la terza voce che ti permette di selezionare tre temperature – Cioè warmer, cooler e neutral

La modalità flash cambia a seconda del punto di partenza: se stiamo lavorando sulla temperatura colore avremo un’escursione da 2700 a 7500.

SOS mode praticamente funziona con lo stesso principio: è possibile selezionare il colore o la temperatura colore passando prima per la modalità scelta, però con una modalità random di segnalazione.

 Poi c’è l’effetto Storm che funziona manualmente.

Se hai trovato interessante questa recensione sul Nanlite Pavotube 30C, non perderti questa video review sullo stesso prodotto e sul Pavotube II 6C!


Scopri qui dove acquistare i prodotti Nanlite!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui