Home Recensioni Presentazioni prodotto Godox Scrim Flag: Modificatori di luce versatili e portatili

Godox Scrim Flag: Modificatori di luce versatili e portatili

105
0
Godox Scrim Flag_Kit bandiere modificatori di luce

Dopo averti parlato dei 5 modificatori di luce più utilizzati, qui voglio presentarti un’altra soluzione per il controllo dell’illuminazione ovvero il Kit Godox Scrim Flag.

Si tratta di un set completo di strumenti per modellare e controllare la luce che cade sui soggetti, utilissimo tanto in fotografia quanto nel videomaking.

A differenza dei precedenti modificatori, in questo caso hai una praticità ed una versatilità senza pari, ma prima vediamo da cosa è composto il kit:

  • Cinque bandiere di tessuti diversi
  • Cinque cornici pieghevoli con innesto per C-Stand
  • Due dita e due punti per consentire una regolazione precisa sui soggetti più piccoli

Inoltre è disponibile nelle dimensioni 60x90cm oppure 45x60cm, a seconda delle esigenze, ed il tutto è contenuto in una comodissima borsa di trasporto.

Quali bandiere compongono il Godox Scrim Flag Kit?

Ci sono le bandiere di diffusione in seta da uno stop e da due stop che agiscono in maniera molto simile ai classici softbox.

Contenuto Confezione Godox Scrim Flag

A seconda del numero di stop aumenta il grado di diffusione della luce ammorbidendo il contrasto e le ombre, rendendo i toni ancora più uniformi.

Poi sono presenti le bandiere nere a singola oppure doppia rete che vanno ad agire, in maniera meno o più incisiva, lasciando inalterate le zone in ombra, migliorando così il contrasto con le zone illuminate e rendendo più bilanciati i toni.

L’ultima tipologia di bandiera è quella Full Black che ha la funzione di tagliare completamente la luce che non si vuole nella scena oppure per creare ulteriori ombre.

Inoltre, come già detto, sono presenti due dita e due punti di piccole dimensioni per poter modellare la luce sui soggetti più piccoli nella stessa maniera delle bandiere di diffusione oppure quelle nere a singola rete.

Qual è la comodità delle Godox Scrim Flag?

Utilizzo Bandiere light modifying Godox

Una prima differenza con l’utilizzo di un classico softbox consiste nella possibilità di poter giocare sulla distanza tra Scrim Flag ed illuminatore oppure sull’angolazione.

In questa maniera hai un maggiore controllo dell’illuminazione e puoi ottenere risultati molto diversi.

Altra cosa non da poco, in questo caso puoi utilizzarli per filtrare la luce solare che cade sul soggetto quando si lavora in esterna o in prossimità di una finestra, ad esempio.

Inoltre non occupano alcun spazio quindi sono più comode nel trasporto e più facili da utilizzare in ambienti ristretti.

Infine possono essere combinate tra loro ad esempio per:

  • Creare ombre sul soggetto
  • Illuminare un lato ed impedire che la luce rimbalzi sull’altro

Insomma, come al solito si tratta di strumenti che conferiscono un’ulteriore freccia all’arco della tua creatività, basta solo sperimentare!

Per vedere l’effetto che si ottiene con ciascuna bandiera ti consiglio di non perderti il video.


Tu cosa ne pensi delle nuove Scrim Flag di Godox? Facci sapere la tua opinione nei commenti qui sotto!

Se sei interessato all’acquisto le puoi trovare presso i nostri Partner autorizzati:


DOVE COMPRARE:

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui