Home Eventi Open call fotografia contemporanea: Esplorando l’auto-ritratto

Open call fotografia contemporanea: Esplorando l’auto-ritratto

67
0
Open Call Fotografia Contemporanea

L’evolvere dell’auto-ritratto: Open call Fotografia Contemporanea

L’autoritratto, una pratica artistica antica, assume nuovi significati e forme nell’ambito della fotografia contemporanea.

Gli artisti di oggi lo utilizzano come strumento per esplorare una vasta gamma di temi, tra cui identità, memoria, sessualità e politica.

Open Call Fotografia Contemporanea: AUTO-RITRATTO #04 / ONART Gallery

L’Open Call Fotografia Contemporanea invita artisti da tutto il mondo a esplorare il tema dell’auto-ritratto attraverso l’obiettivo della propria fotocamera.

Questa chiamata mira a stimolare espressioni artistiche uniche, incoraggiando una riflessione profonda sull’identità personale e sul processo creativo che ne scaturisce.

Galleria AD - Call fotografia contemporanea

“Auto-Ritratto” è una mostra collettiva che offre uno sguardo introspettivo sulle molteplici identità, maschili e femminili, presentate attraverso l’uso creativo della fotografia come mezzo espressivo.

Oltre la Superficie: Esplorazioni psicologiche e morali

L’auto-rappresentazione fotografica va oltre la mera raffigurazione fisica; essa si trasforma in una rappresentazione intima, psicologica e morale.

Ed è quasi sempre un lavoro ‘intimo’ atto non solo ad una rappresentazione di noi stessi, bensì inteso come processo terapeutico.

I partecipanti si immergono in un processo terapeutico, rivelando storie intime e personali attraverso le proprie immagini.

Dialogo informale con gli artisti “IN&OUT”: Un’esperienza di condivisione

AUTO-RITRATTO_open call fotografia

Durante la serata inaugurale della mostra, il pubblico è invitato a partecipare a un dialogo informale con gli artisti.

Questo momento di condivisione permette agli spettatori di scoprire il significato e il contesto dietro ogni opera esposta, arricchendo così l’esperienza artistica.

In questo modo alle due dimensioni dell’immagine si aggiunge una terza fatta di parole e emozioni.

Alla ricerca di narratori visivi contemporanei

AD Gallery è alla continua ricerca dei migliori narratori visivi contemporanei.

Gli artisti sono invitati a esplorare le profondità dell’auto-rappresentazione attraverso la fotografia, arricchendo il panorama dell’arte contemporanea con nuove prospettive e narrazioni visive.


Per maggiori informazioni, modalità di partecipazione ed uno sguardo alle passate edizione, ti consigliamo di visitare il sito ufficiale AD Gallery!

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui