Home News Presentati la nuova Sony A6700, l’ottica 70-200 GM II e il microfono...

Presentati la nuova Sony A6700, l’ottica 70-200 GM II e il microfono ECM-M1

66
0
ev-nuova-sony-a6700

Scopri la nuova Sony a6700: la fotocamera di ultima generazione con funzionalità avanzate

Nella giornata di ieri Sony ha annunciato tre novità: la mirrorless APS-C A6700, una ottica 70-200 GM II e il microfono ECM-M1.

Dopo aver presentato Sony ZV-1 II, è il momento di annunciare l’ingresso di una nuova camera della serie Alpha ad ottiche intercambiabili.

Iniziamo dando uno sguardo alle sue caratteristiche principali della nuova Sony A6700:

body-nuova-sony-a6700-universo-foto
  • sensore APS-C CMOS Exmor R™ retroilluminato – Sony A6700 è dotata di un sensore di immagine avanzato con una risoluzione effettiva di 26,01 MP incorpora le più recenti tecnologie imaging Sony. Grazie alla retroilluminazione, alle ottiche a chip uniformi e al rivestimento AR (vetro antiriflesso), il sensore offre una sensibilità eccezionale, una risoluzione superiore e una gamma dinamica estesa.

Questa combinazione di caratteristiche consente di catturare immagini dettagliate e nitide con colori vividi e un ridotto effetto di riflessione

  • Il processore BIONZ XR™ offre un’elaborazione delle immagini mai viste. Con una potenza di elaborazione fino a 8 volte superiore rispetto alle versioni precedenti, questo processore garantisce gradazioni realistiche e colori naturali con un ridotto livello di disturbo sia per le foto che per i video. Grazie al potente BIONZ XR, la Sony a6700 è in grado di produrre immagini di altissima qualità con una resa visiva straordinaria.
  • Ampia gamma dinamica per adattarsi a una varietà di scenari di ripresa. La sensibilità standard della fotocamera varia da ISO 100 a ISO 32.000, consentendo di catturare una gamma dinamica così naturale che preserva le gradazioni nelle scene ad alto contrasto. Ciò significa che non ci saranno punti luce sovraesposti né zone d’ombra sottoesposte, garantendo una resa fedele e dettagliata delle immagini anche in condizioni di illuminazione difficili
stabilizzazione-5-assi-sony-a6700
  • Controllo spettacolare sull’esposizione. Il nuovo algoritmo AE, originariamente sviluppato per i modelli full-frame, rileva con precisione le aree della pelle dei volti e regola l’esposizione per catturare foto e video perfettamente bilanciati. Inoltre, mantiene la resa dei colori realistica in una vasta gamma di condizioni di illuminazione, che vanno dalla luce solare alle luci di stadi e teatri. Ciò si traduce in tonalità della pelle, cieli e colori del fogliame più naturali, offrendo risultati accurati e uniformi.
  • Stabilizzazione ottica dell’immagine a 5 assi che elimina i problemi legati agli scatti manuali o con scarsa illuminazione. Questa tecnologia di stabilizzazione sfrutta sensori giroscopici precisi per compensare le vibrazioni fino a 5 stop. Il sistema rileva e corregge le vibrazioni della fotocamera, inclusi movimenti angolari come pitch e yaw che possono diventare più evidenti con lunghezze focali maggiori o velocità dell’otturatore più lente.
  • Introduce per la prima volta nel suo segmento il formato HEIF (High Efficiency Image File

Grazie alle gradazioni a 10 bit, questo formato consente una riproduzione più realistica dei cieli e dei toni della pelle. Inoltre, il formato HEIF utilizza una tecnologia di compressione avanzata che mantiene la qualità delle immagini riducendo contemporaneamente le dimensioni dei file, permettendo di risparmiare spazio di archiviazione.

Elaborazione innovativa AI

ai-nuova-fotocamera-sony

La nuova Sony α6700 presenta un’innovativa unità di elaborazione AI che migliora notevolmente le prestazioni della fotocamera, inclusa una capacità ottimizzata di riconoscimento di una vasta gamma di soggetti.

nuova-fotocamera-sony-alpha-6700

L’AI della nuova Sony A6700 utilizza dati sulla forma del soggetto per migliorare il riconoscimento dei movimenti e ottenere un riconoscimento dell’occhio umano superiore.

Questa tecnologia è in grado di riconoscere la posizione di corpi e volti, anche quando non sono direttamente rivolti alla fotocamera o parzialmente coperti da occhiali o caschi.

Inoltre, l’Alpha 6700 Sony offre un riconoscimento dei soggetti ancora più ampio, che comprende non solo esseri umani e animali, ma anche uccelli, insetti, automobili, treni e aerei.

Questo ampliamento delle possibilità di riconoscimento aumenta la flessibilità e l’affidabilità nelle foto e nei video, consentendo di catturare soggetti in modo preciso.

Il Real Time Tracking è ancora più intelligente e affidabile, semplificando le riprese in diverse condizioni.

La fotocamera è in grado di rilevare persone che indossano caschi o animali che non sono rivolti direttamente alla fotocamera, consentendo di concentrarsi sull’inquadratura e sulla composizione delle immagini

Sony A6700: prezzo e data di uscita

La nuova Alpha 6700 Sony sarà disponibile da fine Luglio in tre versioni, questi i prezzi consigliati al pubblico:

  • Sony A6700 Body – prezzo consigliato al pubblico 1700€ iva inclusa
  • Sony A6700 con obiettivo 16-50 F3,5/5,6 – prezzo consigliato al pubblico 1800€ iva inclusa
  • Sony A6700 con obiettivo 18-135 F3,5/5,6 – prezzo consigliato al pubblico 2100€ iva inclusa

70-200 F4 G II è il nuovo obiettivo zoom con funzioni macro

nuovo-obiettivo-sony-70-200-f4-g-ii

Dopo il lancio del celebre 70-200G nove anni fa, Sony ha appena annunciato il nuovo 70-200G Mark II. Questo modello presenta tre importanti cambiamenti rispetto alla versione precedente:

  1. La possibilità di scattare half macro (0.5x), consentendo di mettere a fuoco il soggetto a una distanza più ravvicinata rispetto al passato.
  2. La compatibilità con i teleconverter, che non solo consente di raggiungere una lunghezza focale di 400
  3. Peso e dimensioni ridotte

Anche questo obiettivo sarà disponibile sul mercato a partire da fine luglio ad un prezzo consigliato al pubblico di 2000€ iva inclusa.

Nuovo microfono shotgun Sony ECM-M1

nuovo-microfono-ecm-m1-sony

Sony ECM-M1 è un microfono Shotgun con tecnologia beamforming: individua con precisione da dove proviene il suono, ne mappa e misura l’intensità, sopprimendo rumori e interferenze da altre direzioni.

Prevede 4 capsule che, grazie alla disposizione a diamante anziché lineare, aprono a 8 possibilità di registrazione, molte di più di quelle previste attualmente dai nostri microfoni in gamma.

Il microfono sarà disponibile sul mercato a partire da fine luglio ad un prezzo consigliato al pubblico di 400€.



DOVE COMPRARE:

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui