Monitor per videomaker Desview – Presentazione Brand e Line Up

ev-display-monitor-per-videomaker-desview-universo-foto

Desview è un’ azienda che ormai da vent’anni è attiva nel mondo dei monitor per videomaker professionisti.

Al centro di Desview c’è la ricerca della soluzione giusta per chi lavora nel mondo video!

Toscana Foto Service, in qualità di importatore dei monitor per videomaker Desview, rende disponibile sul territorio italiano, i prodotti del brand.

Cosa troviamo all’interno della linea di monitor per videomaker Desview?

La line up dei monitor Desview è molto ampia!

Qui abbiamo definito quelli che potrebbero essere i monitor più richiesti da un videomaker entry level e di livello medio

Parliamo in generale di monitor che sono alimentati dalle classiche batterie Sony di tipo NP-F, ma in alcuni casi troviamo un doppio sistema di aggancio delle batterie in cui possiamo agganciare non solo la NP-Ff di Sony, ma anche LP-E6 di Canon.

Come e dove agganciare le batterie sul monitor Desview? Per saperlo è sufficiente guardare il video.

Tutti i monitor Desview sono dotati del supporto all’interno della confezione e anche di un comodo sistema di trasporto.

Prima di entrare nel dettaglio di ciascuno di questi monitor, ecco alcune caratteristiche tecniche dei Desview della linea S e quelli della linea R.

Monitor Desview S

La linea S è un prodotto entry level.

Quindi non solo si gestisce a pulsanti e presenta anche meno funzionalità evolute per videomaker.

Infatti Desview S5, il prodotto base, ha una serie di parametri gestibili:

monitor-per-videomaker-desview-s5
  • Falsi colori
  • Singolo colore
  • Istogramma della luminosità
  • Peaking
  • Zebra
  • Mark ratio
  • Center mark
  • Safe area
  • Pixel to pixel
  • Colour temperature
  • Audio meter
  • Image flip
  • Notifica dello stato della batteria
  • Rapporto di forma

I prodotti S non permettono di vedere l’anteprima di una lente anamorfica, cosa che invece i prodotti della linea R permettono di fare.

Andando oltre ai monitor Desview S5, i S7 hanno qualche funzionalità in più come l’HDMI IN, un HDMI OUT e il peaking filter.

Monitor Desview R

monitor-per-videomaker-desview-r6

Per quanto riguarda invece la Linea R, abbiamo notevoli informazioni in più oltre alle funzioni basiche di cui sopra sulla linea S:

  • Il singolo colore
  • Istogramma della luminosità
  • Istogramma rgb
  • Luminance waveform
  • Rgb waveform
  • Vector scope
  • Full waveform
  • Peacking filter
  • Zebra
  • Hdr
  • Possibilità di gestire le LUT che si possono andare a precaricare o con schede di memorie o con usb
  • Center Mark
  • Mark Ratio
  • Safe Area
  • Pixel to Pixel
  • HW delay,
  • Color temperature
  • Audio Meter
  • Image Flip – la possibilità quindi di ruotare il monitor
  • Notifica dello stato della batteria
  • Linee della griglia
  • Rapporto di forma con in più la possibilità di gestire anche formati anamorfici registrati dalla fotocamera
teleprompter-suggeritore-monitor-per-videomaker-desview

Mentre il teleprompter è un suggeritore, una specie di un gobbo, che dà la possibilità di guardare direttamente nell’obiettivo leggendo quello che l’ipad, il tablet o lo smartphone mostrano.

Un accessorio interessante compatibile sia con fotocamere, sia con smartphone in fase di registrazione.

Luminosità dei monitor per videomaker

Un’altra caratteristica importante da sapere nei display per videomaker è la luminosità.

Spesso ci troviamo all’aperto dove c’è tanta luce e si rischia che il monitor non sia sufficientemente luminoso, gli angoli di visione di questi monitor sono quindi molto ampli.

Un altro valore da tenere in considerazione infatti sono i NIT.

Cosa sono i NIT?

NIT sta ad indicare le candele al metro quadro, ovvero la luminosità dei monitor stessi.

I monitor della serie S hanno 450 nits, i monitor della serie R ne hanno di più:

  • R5 ne ha 500
  • R7 ne ha 1000
  • Il nuovissimo R6 addirittura 2.800 nits

Vuoi entrare nel dettaglio per prodotto di questi display per video Deview? Allora premi play!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui