Stopdown Studio – Luci Nanlite per pubblicità di prodotto

ev-luci-pubblicità-di-prodotto-stopdown-studio-nanlite

Stopdown Studio – Luci Nanlite per pubblicità di prodotto

Noi di Stopdown Studio abbiamo recensito per Universo Foto il materiale Nanlite con un progetto fotografico che si chiama 21.

Di cosa parliamo quindi?

  • Maschere antigas
  • Fumogeni
  • Led colorati

Con gli amici di Portale Sopravvivenza, e grazie alla loro collaborazione con Safety Mask assieme abbiamo realizzato questo progetto.

Portale Sopravvivenza ha questo bellissimo blog che si occupa prevalentemente di prepping, quindi gli abbiamo dato un taglio molto survival, post apocalictico.

Mirko Poppi di Universo Foto ha collaborato per qualche indicazione su che luci utilizzare e ci ha suggerito ottimi Led della Nanlite.

Location: Valle D'Aosta

Per questo progetto i ragazzi di Universo Foto ci hanno mandato una bella serie di pacchi che contenevano:

  • Nanlite Forza 300B - che abbiamo definito “Il torcione”
  • Mixpanel 60 RGB - un bel pannellino con la possibilità di switchare nello spettro colori; e il relativo softbox
  • Pavotube 30C - quindi un tubone Led lungo, potente, interessante, anche questo con la possibilità di essere sia dimmerato che di switchare i colori
  • Ed infine il Pavotube II 6C - che è la “versione nana” del Nanlite Pavotube 30 C, quindi piccolino, portatile e facile da infilare in tasca

Primo utilizzo del Mixpanel 60 in esterno

1-luci-pubblicità-di-prodotto-nanlite

Nella prima location abbiamo utilizzato il Nanlite Mixpanel60.

Dovevamo fare una salita abbastanza ripida e di conseguenza abbiamo deciso di portarci dietro solo un pannello, un pannello riflettente per fare fill light.

Il trasporto è stato molto tranquillo nel senso che il Mixpanel all'interno della sua borsa è ben protetto da qualsiasi eventuale scivolata, visto che c'era neve.

Il Mixpanel 60 è facilissimo da installare sul treppiede!

In seguito è bastato selezionare la luce che ci interessava di più ed infine, con la batteria Patona V-Mount V145 attaccata, nonostante i -2° C abbiamo iniziato a scattare.

2-batterie-patona-vmount-luci-led

Nonostante le due location e il pannello led luminoso messo alla dura prova per una buona ora e mezza, non ha dato segni di cedimenti.

Abbiamo lavorato su entrambe le location spostandoci agevolmente con il pannello sul treppiedi e l'abbiamo comunque sempre tenuto all'aperto, senza mai coprirlo.

Volevamo anche testare la durata effettiva del Led, anche perché lo shooting è durato l'intera giornata.

Il pannello quindi con la batteria V145 Patona ha tenuto per tutto il giorno.

Utilizzo indoor delle luci Nanlite per pubblicità di prodotto

Dopo questa prima parte all'esterno abbiamo deciso di spostarci.

Siamo arrivati fino a Saint-Marcel in una fabbrica abbandonata, dove abbiamo potuto sfruttare meglio la potenzialità delle torce led e dei pannelli.

Essendo al coperto abbiamo potuto giocare un pochino di più con le luci.

3-pavotube-30c-pubblicità-di-prodotto-stopdown

In questa prima fase all'interno abbiamo usato tutte e le luci Nanlite.

Il Forza 300B è la versione che può cambiare temperatura della luce.

Per gli scatti in interno abbiamo utilizzato il Nanlite Forza 300B come luce principale, mentre il Pavotube 30C ha svolto la funzione di fill light sul soggetto colorato.

Sul fondale abbiamo invece utilizzato il Nanlite Mixpanel 60.

Le luci hanno retto la temperatura, non hanno dato nessun tipo di incertezza e quindi la temperatura colore, potenza e tutto il resto sono rimasti assolutamente stabili.

In questa sorta di hangar abbandonato, la potenza delle luci è stata sufficiente ad illuminarlo tutto.

Parliamo un po’ del torcione!

4-nanlite-forza-300b

Il Nanlite Forza 300B è stato una piacevolissima sorpresa perché, nonostante la sua enorme potenza a livello di illuminazione, è stato facilmente trasportabile.

Lo abbiamo alimentato con le batterie Patona V145 e V90; messe in coppia sono durate due ore e mezzo.

La ventola del monotorcia,nonostante il freddo , ha girato continuamente tutto il giorno e per quanto l'abbiamo usata, scalda, ma per essere un led va bene.

Shooting outdoor

Nello shooting outdoor della seconda location il Forza 300B è stato utilizzato come back light mischiato alla luce naturale.

Anche qui è stata molto importante la funzionalità temperatura colore perché è stato molto più facile mischiarla con la luce naturale.

Ultima fase dello shooting con le luci Nanlite: Indoor + Outdoor

Siamo passati poi all'ultima fase dello shooting che si è svolta per metà in interno per metà in esterna.

Nel secondo interno abbiamo utilizzato prevalentemente il Mixpanel 60 con il suo softbox, il montaggio è stato rapido.

5-shooting-nanlite-portale-sopravvivenza

In più sempre un pannello riflettente, e abbiamo utilizzato anche il Pavotube II 6C (che abbiamo utlizzato anche nei giorni precedenti nei boschi per fare un po’ di location scouting).

In questo caso lo abbiamo utilizzato all'interno del bidone per simulare una luce del fuoco.

Inizialmente, per questo secondo shooting, avevamo utilizzato anche il 300B gelatinandolo.

Il problema è stato che non ci aspettavamo che scaldasse così tanto e quindi la nostra gelatina ha iniziato a sciogliersi un pochino.

Quindi abbiamo poi alla fine deciso di non utilizzarlo di usare solo il pannello Mix Panel e nel frattempo praticamente la batteria comunque si era scaricata.

Siamo passati poi quindi all'ultima esterna dove abbiamo utilizzato ancora il Mixpanel 60 che ha resistito per tutta la giornata, idem il Pavotube 30C!

Conclusioni e ringraziamenti

Questa collaborazione e questo progetto nascono grazie ai ragazzi di Portale Sopravvivenza.

Loro avevano un aggancio con Mira Safety, di conseguenza abbiamo unito le forze e gli abbiamo detto

"noi vi creiamo dei contenuti per la vostra recensione sulle maschere e fateci fare le figate!"

Oltre a Portale Sopravvivenza ringraziamo anche Enrico che si è prestato nel vestirsi e nel sniffare un po’ di fumogeni in mezzo ai boschi e in mezzo alle fabbriche abbandonate.

Un grazie a Fabio Rean, che è l'autore delle immagini che vedete nel video durante la recensione di backstage, ha fatto anche il montaggio, quindi grazie.

E chiaramente ai ragazzi di Universo Foto che ci hanno supportato sulla parte tecnica, quindi ci hanno consigliato quali potessero essere le luci migliori led e come utilizzarle.


Sei alla ricerca di luci per pubblicità di prodotto o per l'illuminazione in generale?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui