Home Recensioni Giudizi sul campo Luce LED e fotografia di ritratto in sala di posa: Vantaggi e...

Luce LED e fotografia di ritratto in sala di posa: Vantaggi e considerazioni

29
0
Luce LED fotografia di ritratto in sala di posa

Capita spesso di trovare online dibattiti e riflessioni sulla tipologia di illuminazione da utilizzare per la fotografia di ritratto in sala di posa, se flash o luce LED.

Io sono Ugo Baldassarre, fotografo specializzato in ritratti, e in questo articolo voglio parlarti dei vantaggi dell’utilizzo di luce continua in sala di posa.

Ho testato diversi prodotti di Nanlite, sia della linea FS che Forza, e voglio condividerti la mia esperienza d’uso e le mie considerazioni.

Luce LED e fotografia di ritratto in sala di posa: Vantaggi

La tecnologia LED si è evoluta notevolmente, fornendo potenze considerevoli e offrendo un’alternativa ai flash nelle sale di posa fotografica.

In questo Nanlite è un punto di riferimento e la serie FS è molto orientata a fotografi di studio, offrendo prodotti compatti e silenziosi, ideali per shooting in sala posa.

Nonostante possano mancare di alcune funzionalità pensate maggiormente per l’ambito video, questo si traduce in un vantaggio economico, permettendoti di investire in prodotti più adatti alle esigenze fotografiche specifiche.

Altrimenti, se capita di fotografare in esterna o hai necessità di realizzare anche video puoi comunque optare per la linea superiore, ovvero i Forza.

Ma ora veniamo ai vantaggi dell’utilizzo della luce LED per la fotografia di ritratto!

Continuità visiva e comunicativa:

Silvia Carta - Ugo Baldassarre

La luce LED consente una continuità visiva, mantenendo un legame comunicativo diretto con il soggetto.

Questo è un vantaggio significativo rispetto ai flash tradizionali, in quanto permette di vedere in tempo reale eventuali errori di ombre o cadute di luce e intervenire prontamente durante lo scatto.

Inoltre, proprio questo fattore, mi aiuta moltissimo quando mi capita di fotografare persone che non sono abituate a stare davanti l’obiettivo.

Una volta settato lo schema luce posso concentrarmi nel guidare le pose del soggetto ritratto senza dovermi preoccupare di altro.

Semplificazione del lavoro:

Chiara Cantoni - Ugo Baldassarre

L’utilizzo della luce LED nella fotografia di ritratto semplifica notevolmente il processo creativo.

Consentono un controllo più preciso della luce, permettendo di intervenire rapidamente sul set senza preoccuparsi di cambi di luce repentini o fastidiosi artefatti.

I prodotti di Nanlite contrassegnati dalla lettera “B”, ossia Bicolor, ti consentono inoltre di variare la temperatura del colore offrendo la possibilità di spaziare da tonalità calde a fredde.

Infine, chiaramente tutti questi prodotti sono compatibili con tutti gli accessori da studio con attacco Bowens come Softbox, Beauty dish, ecc.

Stabilità e qualità della luce:

Luce-led-continua-per-fotografia-di-ritratto

Forse sarò ripetitivo ma ormai la tecnologia LED è arrivata ad un livello qualitativo veramente impressionante.

Non solo in termini di risultato finale ma proprio come esperienza durante la sessione fotografica: perfetta stabilità dell’output luminoso e totale assenza di flicker.

Continua a seguirci perché continueremo ad affrontare il tema della luce LED continua in sale di posa!


Te cosa ne pensi? Facci sapere se sei Team Flash o luce LED nei commenti qui sotto!

Scopri i rivenditori Nanlite autorizzati qui sotto:

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui