Home News C’è un po’ di Universo Foto nel Film “Gorropu”: sull’Hotel Supramonte con...

C’è un po’ di Universo Foto nel Film “Gorropu”: sull’Hotel Supramonte con l’arrampicatrice Aleksandra Taistra

0
film-gorropu-hotel-supramonte

È uscito da poco il teaser ufficiale di Gorropu, il cortometraggio di arrampicata sull’Hotel Supramonte!

Il film vede all’azione la climber polacca Aleksandra Taistra, una delle più forti al mondo.

GORROPU-hotel-supramonte-sponsor

Nel team di produzione è presente Francesco Pierini, che avete avuto modo di conoscere nel nostro blog attraverso articoli e video proprio su questa sua esperienza.

Universo Foto, in veste di partner tecnico, ha partecipato a questa impresa di arrampicata sull’Hotel Supramonte, una delle vie di arrampicata più dura di tutta Europa!

Rinomata per la sua bellezza e difficoltà, parliamo di una via composta da:

  • 11 tiri
  • Oltre 400 metri di scalata
  • Una difficoltà massima di 8 b

Ma anche di molto tempo per raggiungerla!

Basti pensare che solo per raggiungere la base dell’Hotel Supramonte è necessario percorrere di 6km a piedi, e che il tempo di percorrenza varia in base alle condizioni meteorologiche.

L’obiettivo della produzione

L’obiettivo di Francesco, assieme a quello di Ivan Frattina e Filippo Maragno, è stato quello di produrre un film spontaneo e naturale, senza tuttavia trascurare la qualità di ciascuna immagine.

gorropu-scalata-hotel-supramonte

L’impegno è stato quello di raccontare, attraverso le immagini, tutte le emozioni provate dalla scalatrice polacca, seguendo i suoi sforzi e non solo, cercando di entrare nella storia della persona.

Esempio lampante di tutto ciò è l’aver vissuto sotto lo stesso tetto con Aleksandra durante le riprese, e il racconto della Taistra di dover utilizzare dei guanti da cucina durante la doccia per preservare la pelle, oltre ad un controllo ferreo di alimentazione e allenamento.

Come definire il film sull’Hotel Supramonte “Gorropu”con 3 parole?

Sicuramente sarebbero queste:

  • Adrenalina
  • Determinazione
  • Resistenza
aleksandra-taistra-gorropu

Un progetto del genere richiede un impegno e delle capacità che non tutti i climbers riescono a sostenere.

Aleksandra ha dovuto infatti scontrarsi contro:

  • Condizioni meteo avverse
  • La solitudine
  • Tutti i dilemmi e le incertezze interiori

Tutto questo ha portato alla realizzazione di un documentario sentimentale ed emotivo su questo sport estremo, come è possibile evincere dal video teaser (che potete vedere sulla nostra pagina FB)!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here