Home Presentazioni prodotto Godox M1: la mini luce RGB creativa rettangolare per Fotografi e Videomaker

Godox M1: la mini luce RGB creativa rettangolare per Fotografi e Videomaker

0
godox-m1-mini-luce-rgb-creativa

Tra le novità Godox 2020 c’è anche il Godox M1, una piccola luce RGB rettangolare ideale per scatti e riprese creative!

Vi ho già parlato in un video precedente del nuovissimo Godox R1, prodotto premiato TIPA Awards nel 2020, con delle caratteristiche veramente interessanti.

Il Godox M1, così come il Godox R1 circolare, ha un CRI veramente alto: parliamo di un 97, non più di un 98 ma ha una potenza in termini di Watt notevolmente superiore… contro i 5 watt dell’ R1 abbiamo 13 watt.

Anche il Godox M 1 ha una batteria interna che si carica con l’USB-C.

Cosa c’è all’interno della confezione del Godox M1?

Aperta la scatola notiamo che anche questo è un prodotto che ha effetti simili a quelli che già vi avevo spiegato nell’R1, ovviamente troviamo anche i vari manuali, la garanzia e il prodotto!

Il Godox M1 sia per sagoma che per dimensioni ricorda molto uno smartphone.

luce-rgb-video-godox-m1-dimensioni

All’interno della confezione troviamo 3 scatole:

  • In una ci troviamo una comoda sacca di trasporto per trasportare il mio M1 senza il rischio di rovinare la matrice dei LED o la matrice LCD di dietro
  • Nella scatola più piccola troviamo un cavo USB-C per la carica del prodotto
  • All’interno della scatola più grande troviamo una brugola e il solito innesto per poter agganciare il prodotto sopra una fotocamera

Godox M1: caratteristiche

Il prodotto appare un rettangolo con una matrice di Led; dietro abbiamo il monitor a cristalli liquidi con tutte le informazioni; sotto troviamo la vite a 1/4″ per poterlo agganciare direttamente sopra la camera o un treppiede; su un lato abbiamo il pannello di gestione con varie rotelle e pulsanti; sull’altro lato troviamo l’ingresso USB-C per l’alimentazione oltre al pulsante On/Off.

sistema-ruotazione-luce-creativa-godox-m1
main axis e auxiliary axis sono rispettivamente il braccetto e il secondo braccio del Godox M1

Il Godox M1 presenta inoltre un sistema di rotazione della illuminazione veramente originale.

Posso prendere e ruotare il braccetto (main axis) e anche un secondo braccio (auxiliary axis)

Una cosa veramente interessante di questo braccio è che presenta in tutto 5 innesti vite a 1/4″ conferendo la possibilità di installarlo nella posizione in cui preferiamo, senza trascurare il fatto che si può ruotare a 360°.

La brugola in dotazione ci aiuta nel momento in cui, in seguito all’utilizzo, i meccanismi di blocco del Godox M1 si vanno ad allentare.

Ma come funziona il Godox M1? Non ci resta che accenderlo!

Una volta acceso, la prima cosa che notiamo è la potenza maggiore rispetto al Godox R1; ma come facciamo a gestire il tutto?

Le impostazioni sono gestibili dal pannello sul retro: da qui è possibile vedere tutti i vari parametri come intensità e temperatura colore, che va da 2500K a 8500K.

pannello-gesione-colore-godox-m1

Con la rotella sopra, quella posizionata sul lato del prodotto, cambio l’intensità, che va da 0 a 100; con la rotella di sotto cambio la temperatura colore.

Il pulsante di mezzo invece va a inserire e a gestire il colore.

Posso inoltre cambiare il colore percepito, il tutto con 360 step diversi… una volta arrivato a 360 torna automaticamente a 0.

Con il pulsante sotto posso regolare la saturazione, questo è possibile farlo su tutti i nuovi prodotti compatti Godox, R1 compreso.

Premuto nuovamente il pulsante è possibile gestire gli effetti

effetti-creativi-godox-m-1

Gli effetti creativi del Godox M1 sono in tutto 15:

  • Effetto RGB ciclico
  • Flash
  • Laser
  • Tempesta
  • Lampada rotta
  • TV
  • Candela
  • Fuoco
  • Fuochi d’artificio
  • Auto della polizia
  • Camion dei pompieri
  • Ambulanza
  • Musica – effetto che varia in base al rumore presente nell’ambiente (se ci sono rumori la luce va a tempo, altrimenti non succede niente
  • SOS
  • Timer – effetto dalla durata massima di 60 secondi, dopo i quali si spegne

Concludendo l’M1 ha livello di performance è simile al Godox R1, tuttavia presenta delle caratteristiche proprie veramente uniche.

Cala di un punto il CRI rispetto all’R1 però ha più del doppio della potenza.

La forma rettangolare conferisce una potenza notevole e molto diffusa.

La modalità di visione del monitor è molto grande e il braccio regolabile è veramente originale e multifunzione.

Il Godox M1 è quindi sicuramente versatile e interessante per i videomaker.


Godox M1 è già disponibile sul mercato e reperibile presso i rivenditori italiani Godox.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here