Home Eventi e cultura Fare un ritratto? Un workshop a cura di Ugo Baldassarre!

Fare un ritratto? Un workshop a cura di Ugo Baldassarre!

0
ritratto ugo baldassarre

Cosa significa “fare un ritratto”?

È una domanda interessante, molto più importante di quelle che solitamente l’appassionato di fotografia si pone dinanzi al proprio soggetto.

Ed è a questa e tante altre domande che tento di dare risposte, o almeno indizi, durante lo svolgimento di un mio workshop, come quello che ho tenuto pochi giorni fa e, ancor di più, in quello, doppio, che ho previsto per gennaio prossimo

Ritratto a cura di Ugo Baldassarre

Perchè è fin troppo facile perdersi in tecnicismi e aspetti che riguardano il prodotto, l’oggetto fotografico, dimenticandosi di quella che è l’essenza di una fotografia di ritratto che dovrebbe avere come oggetto principale della nostra attenzione l’essere umano.

Ecco quindi che fattori quali il “come”, il “dove”, il “quando” diventano molto più importanti di aspetti, seppur imprescindibili, prettamente tecnici.

È una buona pianificazione, ad esempio, ciò che permette di migliorare il proprio risultato, aspetto che coinvolge fattori di diverso genere, ad iniziare dalla luce e atmosfera.

Ritratto in sala di posa a cura di ugo baldassarre

Non accontentarsi, ma intervenire, modificare, interpretare e creare sono parole d’ordine per chi vuole essere autore e non solo fotografo.

E gli strumenti, ormai, lo abbiamo già visto altre volte, non mancano.

Non serve molto, anzi, ma serve imparare ad usarlo bene: una sola fonte di luce, ad esempio, può darci tantissimi risultati.

D’altronde, anche il sole, la fonte di luce più usata e bella che si ha a disposizione, è uno ed unico.

Ragionando in questi termini, possiamo ricondurci alla situazione di luce più bella e “standard” che conosciamo, con una sola sorgente luminosa.

Per chi inizia a muovere i primi passi nel mondo del ritratto, e vuole iniziare a sperimentare, non posso che consigliare qualche prodotto molto interessante e versatile come un flash della linea Ving di Godox, con batterie al litio, un Led della serie SL60/100 e qualche modificatore (softbox, octabox) con apertura ad ombrello, o un versatile Pannello Led RGB come il Nanguang 173 II, che permette tanta creatività anche in pochissimo spazio.

Iniziate a creare, la curiosità farà il resto.

Ugo baldassarre ritratto

In allegato alcuni degli ultimi ritratti eseguiti in luce Led e Flash con una unica fonte di luce, modificata o riflessa a seconda delle esigenze.

Il prossimo Workshop di Ritratto con Ugo Baldassarre sarà a Parma il 18-19 Gennaio 2020

Le Modelle:

  • Valentina Rotelli
  • Martina Conti
  • Silvia Carta

Leggi altri articoli dell’autore: creare foto uniche grazie all’illuminazione oppure, se stai progettando le tue ferie attrezzatura in vacanza! Cosa scegliere?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here