Canon EOS R5 caratteristiche e test: mettiamo alla prova l’ammiraglia delle mirrorless Canon!

ev-caratteristiche-canon-eos-r5

Stavolta vi voglio parlare della Canon EOS R5: l’ammiraglia Canon nel mondo mirrorless!

Si tratta di una macchina dalle prestazioni veramente elevatissime in tanti campi e con:

  • Risoluzione molto alta
  • Sensore di nuova concezione
  • Autofocus con prestazioni incredibili sulla carta ma anche in effetti strabilianti riconoscimento occhio umano/animale
  • Sensibilità bassissima
  • Luminosità molto, molto, alta
  • Display articolato
  • Mirino in altissima risoluzione
  • Tutti i comandi e dotata finalmente del joystick!

Canon EOR R5 è una sorta di Canon 5D Mark IV

Come se fosse una reflex trasportata nel mondo mirrorless, però con iniezione di grande potenza!

In questa recensione parlerò delle sue prestazioni a livello di:

  • Qualità di immagine
  • Gamma dinamica
  • Tenuta rumore
  • Stabilizzazione
  • Autofocus in tutte le situazioni bassa e alta luminosità
  • Tracciamento volto nel tracciamento a zona nel tracking normale anche il video

Insomma le caratteristiche della Canon EOS R5 sono state sviscerate per mostrare con quale qualità Canon, con questa camera, sia entrata nel mondo mirrorless.

Una volta che vi avrò fatto vedere quelle che sono le sue prestazioni vi dirò quelle che sono le mie conclusioni!

Caratteristiche Canon EOS R5: partiamo dal corpo

caratteristiche-canon-eos-r5-body-universo-foto

Il corpo della Canon R 5 riprende tantissimo lo stile tipico delle reflex Canon, in particolare della serie 5 (5D Mark III, 5D Mark IV) e questo sicuramente può essere di grande aiuto per chi proviene dal mondo reflex.

Nella parte superiore ci sono numerosi controlli:

  • Due ghiere di controllo
  • Tasto di blocco
  • Pulsante di registrazione diretta
  • Tasto “mode” che permette di switchare diverse modalità operative

Nella parte sinistra è presente lo switch di accensione della macchina che ha la giusta durezza, quindi è difficile andare a spegnere o accendere la macchina inavvertitamente.

Il display ha un’ottima leggibilità indipendentemente dalla luminosità ambientale.

Inoltre, col tastino con la lampadina, è possibile switchare diverse tipologie di visualizzazione a seconda dell’utilizzo e delle preferenze.

pulsanti-canon-eos-r5-recensione

Nella parte posteriore sono presenti molti controlli in tipico stile Canon:

  • Il classico rotellone
  • Il tasto per ingrandire le immagini
  • Tasto info
  • Tasto Q per andare in un menù rapido
  • Pulsante Play
  • E il tasto #

Il joystick ha la giusta prominenza, si muove molto bene.

Infine è presente il tasto di blocco dell’autofocus, il tasto per memorizzare l’esposizione e quello per abilitare i successivi switch delle impostazioni sull’autofocus.

Nella parte posteriore sinistra abbiamo il tasto Rate per dare dei voti, delle preferenze (come le stelline sulle foto di Lightroom), e il tasto menù. 

Il mirino da 5,7 megapixel è veramente eccellente e ad altissima risoluzione.

È presente anche la rotellina per fare la correzione diottrica sul mirino stesso.

L’LCD da 2 Megapixel è completamente articolabile, comodo anche per i videomaker.

A livello connessioni la Canon EOS R5 è al gran completo!

Questa mirrorless è dotata di:

  • Presa USB-C
  • HDMI
  • Presa microfono
  • Presa cuffie
  • Ed infine presa PC Syncro per i flash da studio

Pure a livello di memoria è al gran completo con uno slot per CF express e uno slot per SD di tipo UHS-II.

Chiaramente la CF express dà la massima velocità possibile alla macchina.

Nella parte anteriore c’è il tasto di sblocco dell’ottica e un tasto di memorizzazione personalizzabile.

Canon EOS R 5 è dotata anche di un ingresso per un telecomando a filo.

Vi voglio far notare la grande idea di Canon: la protezione del sensore quando andate disinnestare l’ottica…

…la farei obbligatoria su tutte le macchine!

protezione-sensore-ottica-canon-eos-r5

La Canon EOS R5 mi è stata dotata di un comodissimo battery grip, che ripete tutti i comandi che presenti sulla macchina quando la macchina è in verticale.  

Le batterie che si possono inserire nel battery grip della Canon R5 sono due e permettono un’autonomia notevole (arrivando a 1000-1200 scatti).

Caratteristiche Canon EOS R5: uno sguardo al menù

Il menù è il classico menù Canon, chiaramente rivisto e adattato per questa nuova tipologia di macchina sul mondo mirrorless.

Le opzioni sono veramente tante, ma una delle caratteristiche più apprezzate di questo menù è l’estrema fruibilità e chiarezza,.

Quindi anche chi proviene da altri marchi non avrà difficoltà a capire e la Canon R5.

Premendo play qui sotto è possibile vedere le prestazioni e i test sul campo della Canon EOS R5

Come visto dai test, Canon EOS R5 è una macchina con delle prestazioni elevatissime praticamente in tutti i campi!

Considerazioni finali

Il sensore di nuova generazione ha un’ampissima gamma dinamica sia a bassi che ad alti ISO, e questo non è che capiti molto spesso.  

Ha un’ottima prestazione anche per quello che riguarda l’invarianza ISO; ha un buffer amplissimo, una grandissima capacità di raffica e un autofocus molto efficace.

Quindi la potenza del processore è veramente elevatissima.

Canon EOS R5 è una macchina adatta veramente a tutto!

Si va dallo still life alla fotografia di moda, ai matrimonialisti passando dalla fotografia sportiva e dalla caccia fotografica.

È possibile anche scattare in formato compresso raw senza perdere delle informazioni.

Sul lato video si è parlato tantissimo del problema del surriscaldamento 8K, ma in effetti generali in 8K magari si gira per 4/5 minuti.

canon-r5-r6

Il problema con i firmware aggiornati non sussiste più, quindi è possibile girare in 4k senza problemi e la macchina avrà delle prestazioni comunque elevatissime!

Come la Canon EOS R6 è stabilizzata, e lo stabilizzatore (come visto nel test video) è estremamente efficace.

Quindi una macchina sicuramente che io consiglio, certo il prezzo forse è un po’ alto però è rapportato alle qualità di questa macchina. 

L’unico difetto un po’ come l’R6 è la batteria che non è di elevatissima capacità ma, se usata con un po’ di attenzione, è possibile effettuare tranquillamente 700/800 scatti.


Qui trovi il video di presentazione della Canon EOS R5!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui