Sirui R-3213X: Treppiede fotografia di paesaggio presentato da Matt Bishop

ev-treppiede-fotografia-di-paesaggio-sirui-r-3213x

Oggi sono riuscito a scappare da Roma, dopo tanti mesi che non esco, per trovare un posto molto bello in Abruzzo.

Bene! Finalmente sono riuscito a portare questo treppiede per fotografia di paesaggio fuori.

E devo dire che sono molto contento di come funziona. 

Questa sarebbe la seconda, terza uscita che faccio con questo cavalletto Sirui.

Per chi non mi conoscesse io sono Matt Bishop e sono un fotografo paesaggistico da ormai quasi vent'anni.

In tutti questi anni una cosa che ho imparato molto bene è il dover studiare bene i prodotti che verranno utilizzati sul campo, è una cosa fondamentale!

Io sono molto scrupoloso sui prodotti che che porto fuori. 

Scatto con Pentax che è una macchina fotografica con cui mi trovo veramente bene.

Uso dei filtri Kase, che sono eccezionali, ormai da qualche anno.

E da quasi 3 anni sto utilizzando i cavalletti Sirui

sirui-r-3213x-in-carbonio-treppiede-fotografia-di-paesaggio

È da una vita ormai che utilizzo vari cavalletti per fotografia di paesaggio… e non sono mai stato soddisfatto!

L'anno scorso quando stavo in Patagonia ho provato la serie W di Sirui e devo dire che in montagna è un cavalletto pazzesco.

Dopodiché, al rientro a Roma, ho deciso di prendere un cavalletto un po' più vicino al Systematic di Gitzo e quindi mi sono buttato su questo cavalletto Sirui in carbonio, l'R-3213X (un'altra recensione qui).

Questo è un cavalletto pazzesco, l'ho studiato molto prima dell'acquisto e quelle poche volte che l'ho portato fuori ho realizzato che è di un altro mondo!

Ha dei cilindri di oltre 30 mm in carbonio, il carbonio è leggero ma molto robusto.

Lavorando con una macchina fotografica full frame e con obiettivi pesanti ho bisogno di una buona stabilità, anche nelle condizioni atmosferiche dove c'è:

  • Vento
  • Temporali
  • Tempeste

Ho preso quindi l'R 3213X!

matt-bishop-treppiede-fotografia-di-paesaggio-sirui-r3213x

È dotato del sistema lock twist per aprire le gambe a tre sezioni.

L’apertura è veramente rapida e immediata, il carbonio scivola benissimo... è un rumore pazzesco da sentire!

Tutto quello con cui è stato realizzato questo treppiedi è di una qualità eccezionale.

Sotto c'è un gancio per mettere addirittura lo zaino, ottimo per aggiungere peso e conferire ulteriore stabilità in contesti estremi.  

È presente anche una chiavetta per stringere tutti i componenti del cavalletto.

Sirui ha pensato veramente a tutto realizzando i suoi treppiedi fotografici!

Le mie considerazioni sul treppiede R-3213X per la fotografia di paesaggio

Secondo me il Sirui R-3213X è il cavalletto giusto per qualsiasi persona che sta cercando uno strumento professionale e di qualità senza spendere una cifra esagerata.

È facile da riporre sopra il proprio zaino fotografico, non è leggerissimo come la linea di treppiedi W di Sirui, ma è sempre carbonio, quindi non eccessivamente pesante.

Questo è perfetto proprio per chi è un fotografo paesaggistico.

Penso alla situazione in cui il fotografo deve andare in montagna… non ci sono motivi per non portarlo!

Potrei in alternativa decidere di portare un cavalletto della linea Travel che magari è più leggere di 200/300 grammi, ma sicuramente è meno stabile rispetto a questo!

Questo a mio avviso è il top della gamma Sirui, consiglio a tutti di provarlo!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui