Home Recensioni Presentazioni prodotto Sony ZV1: Menu e funzioni della Vlog camera di Sony

Sony ZV1: Menu e funzioni della Vlog camera di Sony

Sony ZV1 menu e funzioni

Secondo appuntamento con la Vlog Camera Sony ZV1, fotocamera progettata per il mondo dei Vlogger e la creazione di contenuti in mobilità.

Nell’articolo precedente ti ho presentato il prodotto e le sue caratteristiche, adesso vorrei porre l’attenzione sulle funzioni e le modalità di utilizzo.

Ti ricordo che il display è touch ma serve solo per indicare il punto di messa a fuoco oppure utilizzato nella modalità touch shutter, quindi tocca e scatta.

Per navigare nel menù oppure cambiare impostazioni o modalità si utilizzano o la ghiera oppure i pulsanti, quasi tutti posizionati sulla destra per esser facilmente raggiungibili anche con una sola mano.

Modalità di scatto della Sony ZV1:

Per passare da una modalità all’altra, quindi, basterà premere il pulsante Mode e scorrere così tra:

  • Le classiche modalità P, A, S, M, quindi Programma, priorità Apertura, priorità tempi di posa e infine Manuale.
  • La modalità Auto Intelligente
  • Panoramica

Utilizzando la Sony ZV1 per le riprese video invece possiamo selezionare una delle precedenti modalità, oppure:

Alcune funzioni video della vlog camera di sony
  • HFR, ossia un Super Slow Motion fino a 960fps
  • Memoria, praticamente si salvano dei settaggi utilizzati in precedenza per poterli richiamare comodamente all’occorrenza
  • Selezione scena, ovvero una lista di scene da selezionare e che comprende: ritratti, eventi sportivi, macro, paesaggi, tramonto, scena notturna, crepuscolo senza treppiede, ritratto notturno, riduzione sfocature movimento, animali, cibi, fuochi d’artificio e alta sensibilità

Uno sguardo veloce al Menu:

Ormai direi che il menu Sony è piuttosto conosciuto quindi mi soffermerei principalmente sulle funzioni che caratterizzano questa ZV-1.

Per quanto riguarda l’autofocus, con la funzione Real Time Tracking, la vlog camera riconoscerà occhi, volti o soggetti ed ottimizzerà di conseguenza la messa a fuoco.

Impostazioni Autofocus

Tra l’altro è possibile modificare il colore del punto di messa a fuoco da bianco a rosso per essere ben visibile in ogni circostanza.

È possibile attivare o disattivare il filtro ND così da avere il pieno controllo dell’esposizione e catturare movimenti sfocati e bokeh ancora più espressivi.

Ovviamente sono presenti diversi parametri per avere il pieno controllo in fase di post produzione della color correction, inclusi l’SLog2, l’SLog3 e 10 profili foto pienamente personalizzabili.

Una funzione molto interessante, attivabile direttamente dal pulsante C2, è quella del “Product Showcase”, utilissima per chi fa recensioni o presentazioni di prodotto.

In questo modo la fotocamera manterrà il fuoco sull’oggetto che stiamo filmando con una velocità ed una precisione veramente incredibili.
Product Showcase ZV1

Premendo sul pulsante C1, invece, si attiva la modalità sfocatura sfondo così da mettere ulteriormente in risalto il soggetto delle riprese.

Completamente personalizzabile anche il funzionamento dell’otturatore potendo scegliere se utilizzarlo in automatico, oppure:

  • In modalità meccanica, con una velocità di scatto fino a 1/2000 di secondo
  • In modalità elettronica con cui è possibile arrivare fino ad 1/32000 di secondo

La lunghezza focale coperta dall’obiettivo è 24-70mm ma si può andare oltre grazie allo zoom digitale.

Utilizzando la funzione Clear Image Zoom si ha un ulteriore 2X mantenendo comunque un’ottima nitidezza dello scatto.

Altrimenti, è possibile spingersi fino ad uno zoom 4X ma la qualità dello scatto ne risente.

Per quanto riguarda, invece, il discorso della stabilizzazione, questa Sony ZV1 dispone di un sistema ottico standard oppure elettronico o attivo.

Con quest’ultimo la fotocamera effettua un leggero crop del fotogramma ma il risultato che ne consegue è molto, molto efficace.

Praticamente, è possibile filmare anche a mano libera senza l’ausilio di Gimbal o altri stabilizzatori meccanici.

 Perché la Sony ZV-1 è chiamata Vlog Camera?

sony-vlog-camera-zv-1

Perché tutte le funzioni viste finora servono a semplificare il lavoro a tutti quegli utenti che creano contenuti da pubblicare sulle varie piattaforme online.

Non solo: questa fotocamera non si limita a facilitare le operazioni pur garantendo un’elevata qualità del risultato, lo rende anche immediatamente pubblicabile.

Tramite l’APP dedicata puoi trasferire le immagini riprese direttamente sullo smartphone oppure collegare la camera al PC tramite USB ed utilizzarla come videocamera per Live Streaming di qualità.

Ovviamente, ci sarebbe tantissimo da dire sulla Sony ZV-1 ma per il momento ho deciso di concentrarmi sugli aspetti che caratterizzano questo prodotto.


Se sei interessato all’acquisto di una Sony ZV1, verifica la disponibilità rivolgendoti ai nostri partner autorizzati!


DOVE COMPRARE:

Articolo precedenteSirui DT-06: Dolly dall’elevata capacità di carico per treppiedi video
Articolo successivoNanlite FS 300B: La linea economica dei monotorcia Nanlite si arricchisce della versione Bicolor!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui