Image Transmission Receiver: ricevitore per gimbal Zhiyun

ricevitore-gimbal-zhiyun-image-transmission-receiver-accessori-gimbal-ev

In questo articolo parleremo del ricevitore per gimbal di Zhiyun: ovvero l’Image Transmission Receiver.

Dopo aver parlato in precedenza del sistema di trasmissione collegato allo smartphone (Transmount Image Transmission Transmitter) e di come installare e calibrare sia follow focus che servo zoom, stavolta è il turno del ricevitore per gimbal.

Continueremo la presentazione utilizzando lo Zhiyun Crane 2S.

Per agevolare il tutto abbiamo già collegato il Crane 2S con il follow focus, con il trasmettitore e il telefono.

Insomma ci troviamo già con il setup completo per iniziare!

Facciamo un’ipotesi

Ipotizziamo di essere un videomaker che lavora all’interno di un gruppo composto da:

ricevitore-gimbal-zhiyun-transmission-receiver-video-zhiyun
  • Un regista che attravero un grande monitor controlla tutte le varie informazioni
  • Un focus puller – ovvero un addetto al movimento del fuoco
  • E magari un addetto al movimento del gimbal

Quindi il potenziale dell’ecosistema Zhiyun linea S (Weebill S, Crane 2S e Crane 3S) consente di utilizzare questi stabilizzatori non esclusivamente stand alone, ma all’interno di un team che comprende 3 persone.

Questo perché possiamo collegare non solo il ricevitore per gimbal al trasmettitore via wireless, ma anche a:

  • Un monitor via hdmi
  • Un motion sensor control
  • Oppure ad altri accessori per effettuare una live streaming (cosa che vi mostrerò nel prossimo articolo che uscirà a breve)

Ma ora vediamo il contenuto della confezione dell’Image Transmission Receiver

ricevitore-gimbal-zhiyun-transmission-receiver

Il ricevitore per gimbal, dal punto di vista del design, è molto simile al trasmettitore.

Pure l’Image Transmission Receiver è dotato delle famose antenne che si muovono di 270°.

All’interno della confezione troviamo un innesto per la piastra.

Come nel trasmettitore, sull’Image Transmission Receiver di Zhiyun sono presenti i  3 famosi indicatori led.

L’ingresso HDMI out ci permette di collegare un monitor o qualsiasi altra fonte in che abbia l’HDMI; l’USB ci permette di caricare il ricevitore (l’indicatore di carica è il colore blu; quando è carico l’indicatore si spegne).

Il colore rosso si illumina quando perdiamo il segnale HDMI o se la batteria si sta scaricando.

Abbiamo il colore verde quando c’è segnale; il verde lampeggerà quando è in fase di ricerca del segnale.

Cosa altro troviamo assieme al ricevitore?

Abbiamo:

  • Il cavo di ricarica
  • Il cavo da mini hdmi ad HDMI
  • Le brugoline per agganciare la piastra a eventuali rig
  • Il cold shoe per attaccare il prodotto a monitor, fotocamere o qualsiasi altro sistema

La prima cosa da fare è il pairing del ricevitore con il trasmettitore

Questo per far sì che i prodotti comunichino tra di loro. Come si fa?

Utilizziamo il cavo da micro a micro usb per collegare i prodotti.

Agganciando il trasmettitore al ricevitore, una volta accesi entrambi, inizierà il processo di ricerca.

Non appena entrambi questi accessori Zhiyun avranno una luce verde continua, vorrà dire che la configurazione è stata effettuata correttamente.

In questo modo possiamo utilizzare il ricevitore per gimbal a distanza!

Adesso siamo in grado di collegare un monitor, come ad esempio lo Yolobox!

Cliccando sul video qui sotto è possibile seguire il procedimento!

La domanda che sorge adesso è: “Ma questi prodotti, visto il loro prezzo basso, funzionano anche stand alone, cioè senza che il trasmettitore sia collegato al gimbal Zhiyun?”

Questa sarebbe un’interessante rivoluzione, soprattutto in termini di costi…

…ma questo ve lo svelerò nel prossimo video!


Trovi qui la lista dei rivenditori autorizzati Zhiyun

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui