Recensione zoom Canon RF 100-500 f4.5/ 7.1 L IS USM: un obiettivo dalle grandi prestazioni!

ev-obiettivo-canon-rf-100-500-recensione

Oggi parliamo dell’obiettivo Canon RF 100-500, il nuovo obiettivo zoom a lunga escursione focale per il mondo mirrorless.

Questo obiettivo è equivalente e va a sostituire il famosissimo 100-400 del mondo reflex.

È un obiettivo con attacco RF, specifico per il mondo mirrorless di Canon, costruito in maniera eccellente!

Questo zoom Canon RF compatto ha praticamente le stesse misure del 100-400, ma con 100 mm in più di angolo di campo di focale (che possono tornare molto utili).

In questo test abbiamo messo alla prova tutte le caratteristiche dell’obiettivo RF 100-500 f4-5 / 7.1 L IS USM di Canon

Ovvero:

  • Nitidezza
  • Stabilizzazione
  • Aberrazioni
  • Vignettatura
  • Distorsione

Si capisce immediatamente la qualità costruttiva di questo obiettivo.

È abbastanza voluminoso però c’è da tenere di conto parliamo di una lente che pesa circa 1.3Kg, con 20cm di lunghezza, 20 elementi in 14 gruppi, 9 lamelle di diaframma…

Insomma la costruzione è molto accurata e si tiene in linea con le ottiche serie L di Canon; questa ottica RF non rompe quindi la tradizione con il sinonimo di qualità costruttiva.

Alla massima estensione, lo zoom a pompa si allunga sinceramente parecchio, però tenendo conto che è estremamente compatto, ci sono grossi vantaggi a livello di  trasportabilità.

paraluce-obiettivo-canon-rf-100-500

Anche con il paraluce innestato l’obiettivo si presenta veramente molto bene!

Il paraluce è costruito, come l’obiettivo, in maniera accurata, ha una finestrella da cui si può regolare il filtro polarizzatore, un’idea ottima dal punto di vista professionale!

La lente anteriore ha un diametro filtri di 77 mm che ne conferma la compattezza.

Molto comoda e rifinita la ghiera dello zoom che ha la scorrevolezza regolabile.

Le  distanze minime di messa a fuoco sono messe in bella vista

2-distanza-minima-messa-a-fuoco-obiettivo-canon-rf-100-500

Il ponte di comando è molto ricco, troviamo infatti:

  • Lo Switch per limitare il campo di messa a fuoco
  • Uno Switch per abilitare o meno la messa a fuoco manuale o automatica
  • Switch per abilitare la stabilizzazione
  • A tre posizioni per selezionare tre tipologie di stabilizzazione (panning orizzontale/verticale o su tre assi)
3-ponte-di-comando-ottica-zoom-canon-rf-100-500

A testimonianza dell’estrema accuratezza e tropicalizzazione del prodotto, la baionetta con l’anello in gomma conferma l’eccellente qualità del prodotto!

Prestazioni e conclusioni su questa ottica Canon

Per le prestazioni di questa ottica a lunga escursione premi Play al video qui sotto!

Questo zoom si comporta in maniera eccellente perché dimostra una grandissima nitidezza accoppiato con Canon EOS R5 e anche con EOS R6.

Le prestazioni dell’autofocus sono veramente incredibili, aggancia sia l’occhio umano che quello animale!

Anche a tutta apertura si comporta in maniera eccellente su tutti i campi: aberrazione, nitidezza, stabilizzazione.

Un’ottica quindi che non fa altro che arricchire il catalogo e le possibilità che Canon dà per i suoi appassionati del mondo mirrorless, e non fa rimpiangere il 100-400.

Soffre di pochissima aberrazione ed è costruita magnificamente!

La tropicalizzazione ci consente di non avere il minimo timore sotto acquazzoni.

Un’ottica eccellente per chi fa caccia fotografica.

2 Commenti

  1. Buongiorno, ho acquistao la R5 e mi servirebbe uno zoom come il 100-500 mm ma avrei alcune domande.
    Come si comporta con i duplicatori di focale 1,4x e 2 x? In particolare la messa a fuoco diventa più lenta?
    Gli obiettivi a pompa tendono/devono ad aspirare l’aria quando si allungano, come fa a non aspirare le micropolveri (avevo il vecchio 100-400 a pompa e nei viaggi nei deserti o comunque paesi caldi con molta polvere era un disastro, mi ero costruito un manicotto cilindrico in tessuto con 2 elastici per ridurre il problema.
    Lo ha testato alla polvere?
    Per quanto riguarda la tropicalizzazione non sarei così sicuro, nessun problema con nevicate e un pò di pioggia. Ho testato 1DX mark 1 con EF 400 mm 2.8 in perfette condizioni (guarnizioni) sotto pioggia torrenziale (caccia fotografica), per 2 giorni ho dovuto rinunciare a fotografare aspettando che l’obiettivo si asciugasse.
    Ci sono test che provano l’assoluta impermeabilizzazione?

    • Ciao Alessandro, grazie per il commento.
      Roberto, per quanto riguarda il 100-500 duplicato non ha effettuato test specifici, ma ha letto che il funzionamento è tuttavia ottimo!
      Mentre per quanto riguarda la tropicalizzazione non dovrebbero sussistere i problemi dell’EF 100-400 a pompa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui