Home Fotografia naturalistica Quali filtri utilizzare nella Fotografia di Paesaggio?

Quali filtri utilizzare nella Fotografia di Paesaggio?

0
filtri-fotografici-nella-fotografia-di-paesaggio

Nella fotografia di paesaggio i filtri fotografici sono sicuramente alcuni degli strumenti che non possono mancare.

Per filtri fotografici non intendiamo quelli che vengono applicati tramite software, ma dei veri e propri strumenti materiali che aiutano ad ottenere una perfetta fotografia direttamente sul campo.

L’utilizzo dei filtri GND, ND e CPL nella Fotografia di Paesaggio

Come funzionano questi filtri?

Molto semplice da dire, più difficile da fare, motivo per cui è sempre consigliato farsi insegnare da un professionista!

L’errore più comune infatti può essere quello di utilizzare un filtro “sbagliato” per compensare la nostra esposizione ed ottenere un risultato non del tutto ottimale.

I filtri fotografici vengono divisi in:

  • GND ( Filtri graduati a densità neutra)
  • ND ( Filtri a Densità neutra)
  • CPL (Polarizzatore)
filtri-fotografici-nd-sirui

Andiamo nel dettaglio a scoprire a cosa servono queste tre tipologie di filtri fotografici.

Come sfruttare al meglio i Filtri GND nella fotografia di paesaggio?

Il filtro GND essendo un filtro graduato, di forma rettangolare, è un filtro che avrà sempre la sua parte superiore più scura rispetto a quella inferiore.

Di varie intensità, servirà a compensare l’esposizione fotografica quando abbiamo scene nelle quali è necessario compensare la luce del cielo.

Infatti viene utilizzato quando vogliamo “diminuire” la luce della parte superiore della nostra scena e ottenere una corretta esposizione su tutta la scena.

Filtri fotografici ND

filtri-nd-fotografia-di-paesaggio

Del filtro ND esistono due modelli:

  • A lastra
  • Circolare

Entrambi di varia densità.

Questo tipo di filtro ci permette di eseguire delle fotografie quando c’è tanta luce nella nostra scena e vogliamo allungare i tempi d’esposizione al fine di realizzare fotografie molto più artistiche di quelle che faremo normalmente.

I filtri fotografici ND, oltre che nella fotografia paesaggistica, vengono anche utilizzati nelle riprese video.

Utilizzo del Filtro CPL

Il filtro polarizzatore è un filtro (quasi sempre circolare) che serve per togliere ogni tipo di riflesso nella nostra scena.

Bisogna ricordarsi però che è un tipo di filtro il quale andrà anche a rimuovere una certa quantità di luce dalla nostra scena.

La cosa più importante dei filtri fotografici, qualora si scelga di iniziare ad utilizzarli, sarà sempre di scegliere filtri in vetro e non in plastica, per garantire l’assenza di dominanti di colore nella nostra scena.


Torna all’indice della rubrica sulla fotografia naturalistica

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here