Home Pillole di fotografia Filtri creativi fai da te, come creare foto diverse!

Filtri creativi fai da te, come creare foto diverse!

0
filtri creativi

Navigando in internet sarà capitato a tutti di notare pubblicità di
effetti – filtri creativi da aggiungere al proprio programma di fotoritocco.

Dai più semplici a quelli più complessi; di notevole interesse, possono dare più forza ad una foto poco attraente o che non ci convince.

Quello che però si nota è che la pigrizia fotografica dilaga.

Mi spiego: ho sempre sostenuto che in fotografia:

  1. Bisogna pensare al contrario;
  2. Quello che non si ha lo si inventa.

Spieghiamo in breve queste due affermazioni:

in genere si vuole eseguire uno scatto che è scaturito dopo aver notato un’immagine che ci ha colpito particolarmente e ci si butta a capofitto per realizzarla.

Dovrebbe invece essere analizzata la foto in modo da capirne la o le tecniche utilizzate per poi farle proprie ed utilizzarle.

Non sempre si ha il treppiede quando servirebbe oppure in studio non si ha la parabola o il softbox giusto per quello scatto: ebbene diamo spazio alla nostra creatività per fare in modo che il risultato possa essere simile.

Abbiamo tutti un filtro acquistato per proteggere l’ottica ma che poi, in realtà, non utilizziamo mai, proviamo ad essere creativi.

La rincorsa ai megapixel delle fotocamere attuali o all’ottica particolarmente nitida sta rendendo troppo comuni le immagini prodotte.

Cosa fare? Prendiamo la crema corpo e , spargendola accuratamente sul filtro si possono creare delle zone che poi risulteranno piacevolmente non a fuoco.

Usando la stessa base, mischiata a del glitter colorato si realizza un filtro personalizzato al massimo.

Si possono utilizzare tutti i materiali possibili ed immaginabili per realizzare dei filtri creativi, ho visto usare anche la colla a caldo trasparente mischiata a segatura.

Vogliamo esagerare?

Facciamo una gita alle bancarelle del mercato più vicino: sicuramente possiamo acquistare con poco lo smalto per le unghie del colore che più ci aggrada.

Il vecchio trucco del collant messo davanti all’obiettivo? Creerà un piacevole sfuocato su tutto il fotogramma a meno che non si pensi a creare dei buchi (in quella zonal’immagine sarà nitida).

Paesaggi e ritratti avranno quel qualcosa in più che rende unico il nostro scatto.

Chiudete il diaframma fino ad ottenere l’effetto desiderato e divertitevi.

Qui puoi trovare altri utilizzi dei filtri fotografici!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here