Stabilizzatore elettronico – Giulio e la sua esperienza con Zhiyun Weebill S

ev-recensione-weebill-s-stabilizzatore-elettronico

Zhiyun è stata la prima con questa serie Weebill a portare nel mercato questo stile di Gimbal reversibile, che può usato come fosse una valigetta, in modo  da poter essere più fluidi nei movimenti bassi.

Voglio adesso parlarvi un po' delle mie impressioni sul Weebill S.

Caratteristiche del Weebill S, stabilizzatore elettronico Zhiyun

Tra le varie caratteristiche, questo stabilizzatore elettronico:

  • È molto compatto - si richiude in uno spazio davvero ridotto
  • Ha i motori bloccabili - con degli interruttori rossi
  • Presenta il braccio in supporto laterale non regolabile - questo perché il peso va regolato tramite la piastra principale che si muove in tutte e tre le direzioni, rendendolo anche uno dei Gimball più veloci e precisi da bilanciare.
stabilizzatore-elettronico-zhiyun-weebill-s-dimensioni
Zhiyun Weebill S e le sue dimensioni compatte

I motori sono molto potenti, il fatto che tutte le regolazioni vengano effettuate sulla piastra e sulla base, fa sì che questo gimbal elettronico si possa richiudere sempre e bloccare, anche con carichi di vario peso.

Nella parte centrale del gimbal si trova l'alloggiamento delle due batterie intercambiabili.

display-zhiyun-weebill-s

E di solito un paio con un paio di batterie si riesce a fare un matrimonio.

Nella parte inferiore del Gimball invece si trova il monitor di controllo, molto comodo per poter modificare i parametri dello strumento senza dover utilizzare l'applicazione.

Il piccolo treppiede da tavolo incluso può essere agganciato sia nella parte inferiore che superiore del gimbal, donandogli molta versatilità.

Questo mini treppiede presenta un pin di blocco dello stesso, per evitare rotazioni e svitamenti accidentali che possono capitare quando si usa la videocamera in questa modalità nel far scorrere il carico.

La videocamera va montata su gimbal con una curiosa piastra a sgancio rapido

Come bilanciare il Weebill S?

Clicca qui sotto per vedere la procedura di calibrazione dello stabilizzatore elettronico

Una volta bilanciato il gimbal, possiamo accenderlo.

Nonostante le dimensioni molto ridotte del Zhiyun Weebill S, ha una capacità di carico molto elevata.

I video sono super fluidi, i motori sono molto potenti e capaci di fare il loro lavoro, è molto raro avere delle vibrazioni introdotte dal gimball.

Stabilizza meglio Zhiyun o Moza?

Il mio parere è che stabilizza meglio lo Zhiyun nonstante io utilizzi un Moza ormai da qualche anno.

Il Moza che utilizzo è molto più grande, richiede quattro batterie per operare e pesa circa 5 volte quanto il Weebill S...

...senza considerare che la sua dimensione non è prettamente facile per il trasporto.

Come tutte le cose anche questo gimbal ha delle parti negative:

  • Viene consegnato con una scatola di trasporto molto strana; una volta tirato fuori lo stabilizzatore, non ricordo più come riporlo correttamente al suo interno.
  • E la scatola non si può chiudere se non utilizzando del nastro adesivo.

Detto questo mi sono trovato molto bene con Zhiyun Weebill-S.

L'interfaccia, l'utilizzo molto intuitivo e la stabilizzazione estremamente capace, lo hanno reso uno dei miei gimbal preferiti al momento!


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui