Home Giudizi sul campo Sistema fotografico di illuminazione: in sala di posa con Godox!

Sistema fotografico di illuminazione: in sala di posa con Godox!

0
sala di posa universo foto sesto fiorentino

Si sente sempre parlare di “sistema” fotografico:

Concetto che indica un universo di prodotti e accessori compatibili tra loro e che offrono quindi una totale flessibilità lavorativa, assicurando anche compatibilità verso prodotti futuri.

Raramente sento entusiasmarsi qualcuno per un “sistema” di illuminazione.

Ed è proprio di questo che vi voglio parlare oggi.

Godox è probabilmente il marchio più attento a questo concetto.

Nonché l’unico produttore ad avere prodotti professionali sia da studio che portatili, per tutte le tasche e compatibili con tutti i sistemi fotografici.

Modella in sala di posa

Posso affermare che il sistema di comunicazione wireless dei loro flash è illuminatori è davvero eccezionale.

Ho avuto modo di eseguire degli scatti nella sala posa professionale di Universo Foto, interamente attrezzata con illuminatori flash e led a marchio Godox.

Ho tirato fuori dalla borsa la mia attrezzatura, montato il mio trasmettitore XPRO che utilizzo con i miei flash V860II e AD600B e, in pochi secondi, ero connesso con tutti i sistemi presenti.

Ballerina che salta in sala di posa

Nella sala, a mia disposizione:

  • Godox QT1200II fissati su binari a soffitto con pantografo
  • il Godox QS600II su stativo,
  • e poi il nuovo Godox V1 (nella versione Olympus, appena uscito!). Leggi qui la recensione
Modella in sala di posa
OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Bastava spegnere od escludere quello che non serviva, di volta in volta, e in pochi secondi potevo cambiare direzione, variare potenza, o spostare i vari punti luce, a seconda delle esigenze.

Potevo anche accendere e spegnere la luce pilota in remoto.

Nel caso si utilizzino gli illuminatori LED, questi hanno SL60/100/200 un telecomando apposito, anche questo universale, per cui con pochi click anche loro sarebbero sotto controllo senza dover lasciare la propria postazione per andare a regolare manualmente la potenza della luce.

Ballerina in sala di posa
OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Attrezzare un proprio spazio di posa, investendo in prodotti e tecnologie come queste, semplifica tantissimo il flusso di lavoro e ci permette allo stesso tempo di essere operativi, anche in situazioni di esterna, focalizzando le proprie risorse nell’apprendimento di un unico sistema e non tanti ed incompatibili tra loro, anche solo a livello di impostazioni e menù.

La compatibilità degli accessori è inoltre garantita dall’utilizzo di standard universali (attacco bowens) che permette quindi di investire serenamente anche in questo tipo di prodotti con la certezza di poterli adattare, sempre, su qualsiasi nostro illuminatore.

E posso assicurare che questo è davvero un gran vantaggio per chi deve lavorare con diverse soluzioni di illuminazioni sia indoor che outdoor.

Modelle: Simona Porfilio – Silvia Carta

Make Up: Valentina Coco

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here