Home Eventi e cultura Sirui W-1204: treppiedi professionali ad UCOP 2019!

Sirui W-1204: treppiedi professionali ad UCOP 2019!

0

Durante l’evento nazionale UCOP2019, insieme a Universo Foto abbiamo avuto modo di poter mostrare a tutti i partecipanti, oltre ai filtri kase di cui abbiamo già parlato…

anche i modelli di treppiedi professionali Sirui.

Sia allo stand che durante i due workshop che ho tenuto (tramonto del venerdi e alba del sabato), in molti hanno notato la qualità dei materiali con i quali sono realizzati i treppiedi Sirui, ma sopratutto hanno avuto la possibilità di toccarli con mano e anche provarli sul campo

Personalmente ho utilizzato durante questo evento il Sirui W-1204 con testa K30, quella che per me è l’accoppiata vincente.

Il Sirui W-1204 è un treppiede con una capacità massima di 15kg ed un altezza massima di 165 cm, pesa solamente 1,4 kg e una volta chiuso diventa solamente 49 cm
La testa Sirui K30 è costruita in alluminio, ha un sistema di sicurezza all’avanguardia, ed ha una capacità massima di 30 kg

La leggerezza del treppiedi in carbonio è stata subito notata da ogni partecipante, tant’è vero che lo hanno confrontato con quello in loro possesso e sono rimasti sbalorditi dalla sua leggerezza.

Sirui W-1204

Oltre a ciò sono rimasti tutti colpito quando, alla richiesta delle spiegazioni sulla sigla W-1204, hanno scoperto che è un treppiedi resistente alle intemperie ma sopratutto resistente ad acqua e sabbia.

E dato che ci trovavamo sulla spiaggia di Roseto degli Abruzzi, quale posto migliore per mostrare loro come effettivamente la sabbia non entra direttamente dentro le sezioni del treppiedi?

Infatti ho smontato il treppiedi e fatto notare loro la parte interna che permette al treppiedi.

Una volta terminato il workshop, in molti si sono recati allo stand Universo Foto dove hanno voluto conoscere gli altri modelli disponibili e più adatti alle loro esigenze.

Sirui infatti riesce a soddisfare tutte le richieste ed esigenze di ciascuno di noi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here