Home Recensioni Giudizi sul campo Illuminazione video con Nanlux Evoke 1200 e Nanlux Dyno 650? Per te...

Illuminazione video con Nanlux Evoke 1200 e Nanlux Dyno 650? Per te i consigli di Officina Immagini!

Illuminazione video con Nanlux

Quali sono i prodotti Nanlux migliori per l’illuminazione dei tuoi set video?

Nanlux fa parte della stessa famiglia di Nanlite ma si rivolge specificatamente all’illuminazione professionale per il mondo televisivo, cinematografico e broadcast.

Officina Immagini, casa di produzione video di Padova, ti aiuta a scoprirlo portandoti sul set di un cortometraggio con un suo gaffer.

Officina Immagini è una realtà di professionisti con grande esperienza nella comunicazione video e sa bene quanto conoscere l’attrezzatura attraverso test sul campo sia importante per la qualità del lavoro.

Grazie a questa collaborazione, sarà un tecnico dell’illuminazione a consigliarti il migliore prodotto Nanlux per il tuo lavoro!

Nanlux Evoke 1200 con lente Fresnel e Softbox a lanterna per l’illuminazione del set video:

Illuminazione Video Nanlux Evoke

Ottimo per la potenza che permette di sostituire un HMI nelle situazioni di interno giorno, rappresentando l’aspetto più valido del prodotto.

Nelle scene di interni in cui è stato usato, abbinato ad un 6K a scarica da fuori una finestra, come taglio sul fondo, il proiettore ha rimbalzato su un 2×1 accompagnando perfettamente la diffusione nella stanza.

La temperatura colore fissa è migliorabile, ma il prodotto dà una buona luce senza dominanti.

La lente Fresnel lo trasforma in un proiettore perfetto per il set, ma l’utilizzo dell’accessorio solleva tre problemi:

  • Ingombro e pesantezza
  • Incisione della lente che non varia di molto passando da “spot” a “flood”: l’angolo di proiezione rimane breve
  • Bilanciamento del proiettore sulla forcella, che sforza sull’attacco rapido della testa quando si monta la lente, rendendo impossibili le micro-correzioni di tilt.
    Se non è in posizione “tutto flood” il proiettore, appena aperto, ruota all’indietro

Questa terza difficoltà è la più rilevante: costringe a ripetere più volte il puntamento.

Nanlux Evoke 1200 con softbox

La Softbox a lanterna da 120 cm è stata usata nelle riprese per il riempimento di un vicolo in notturna, ma anche per una finestra in interno-notte, e ha lavorato bene in entrambe le situazioni.

La costruzione del componente è ottima: veloce da montare, stabile, ben lavorabile e completa di gonne versatili.

Il Nanlux Evoke 1200 è eccellente per l’illuminazione di questo set video!

Nanlux Dyno 650 con Softbox ed Eggcrate:

Inizio parlando di quelli che potrebbero esser definiti “difetti”.

Sicuramente non si tratta di un prodotto leggero ed il ballast, che non può essere accorpato alla testa, diventa un ulteriore elemento da gestire.

Nel range 0-10% la gestione elettronica dei led ha dei problemi creando dominanti che scattano da determinati punti percentuali.

I materiali della chimera e della grid potrebbero esser migliorati per soddisfare al meglio tutte le esigenze.

Ora passerei, invece, a parlare dei pregi di questo prodotto.

Il suo punto di forza è l’elevata potenza: la luce lavora bene, dando direzione e riempimento alla scena.

Il menù del Nanlux Dyno 650 è comodo e intuitivo, con RGB completo e veloce.

Illuminazione Video con Nanlux

I due prodotti Nanlux hanno svolto con successo il principale lavoro di illuminazione che serviva per la realizzazione del video.

In conclusione, questi prodotti possono essere adattati, con qualche accortezza, al lavoro di illuminazione che serve per un cortometraggio e rimangono competitivi sul mercato per l’ottimo rapporto qualità-prezzo.


Se sei interessato ai prodotti Nanlux, clicca qui sotto per scoprire poterli acquistare oppure noleggiare!

Articolo precedenteKase Armour: Innovativo sistema magnetico per filtri fotografici!
Articolo successivoSynco CMic-V2: Microfono USB professionale

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui