Home Cultura fotografica FUJIFILM ITALIA al fianco di “Profumo di Vita #neldirittodelbambino”: contro la violenza...

FUJIFILM ITALIA al fianco di “Profumo di Vita #neldirittodelbambino”: contro la violenza assistita dai minori

Elena Givone x Profumo di Vita & Fujifilm

L’idea nasce dalla collaborazione tra l’Associazione Legal@rte, formata da componenti della Polizia di Stato, e l’X-Photographer Elena Givone, con il supporto di FUJIFILM Italia.

Il messaggio del progetto “Profumo di Vita” è sensibilizzare e indurre alla riflessione sul fenomeno della “violenza assistita dai minori”, cioè bambini che sono spettatori obbligati di manifestazioni di violenza, sia fisica sia psicologica, tra adulti.

Questo fenomeno risulta ancora molto sottovalutato o comunque non determinato su larga scala.

Tenendo presente che gli adulti rappresentano un modello di riferimento per i propri figli, il rischio che condotte maltrattanti o abusanti siano trasmesse alla nuova generazione è elevato.

Questo potrebbe rappresentare un grave problema sociale.

Elena Givone, artista e fotografa torinese, ha messo a disposizione i suoi scatti Newborn e Maternity per porre l’attenzione sul tema.

Nasce, così, l’edizione 2022 del calendario Profumo di Vita #neldirittodelbambino.

©Elena Givone x Profumo di Vita & Fujifilm

L’artista ha utilizzato come location la splendida Reggia di Venaria, dando risalto alla bellezza intrinseca della maternità con le madri che hanno posato con le loro creature.

Per la realizzazione degli scatti è stata utilizzata una FUJIFILM Large Format GFX100S e stampati su carta fotografica all’alogenuro d’argento FUJIFILM Original Photo Paper, con procedimento chimico RA4.

Ho deciso di stampare su carta FUJICOLOR CRYSTAL ARCHIVE VELVET PAPER per il suo incredibile effetto opaco e vellutato e la sua accurata riproduzione dei colori, supporto ideale per questa tipologia di esposizione fotografica”

Queste le parole di Elena Givone.

La linea scelta dall’artista per i suoi scatti rappresenta prodotti di alta qualità contraddistinti per

  • le immagini armoniche,
  • senza riflessi
  • e dallo straordinario effetto “Fine Art”.

Il risultato di questo lavoro è un calendario che sarà distribuito tramite l’iniziativa “Latte Sospeso”.

Chi acquisterà presso le farmacie aderenti una confezione di latte in polvere per neonati, a prezzo calmierato, lo riceverà in donazione.

La Caritas diocesana distribuirà le confezioni raccolte alle neomamme in difficoltà.

Sarà possibile visitare, fino al 9 gennaio 2022, la mostra Profumo di Vita, presso le Sale delle Arti della Reggia di Venaria.

L’esposizione, con la curatela di Roberta di Chiara, si articola in un percorso multisensoriale, con le immagini accompagnate da:

  • Note del musicista Stefano Cannone
  • Fragranza realizzata dalla Maison Diletta Tonatta

Tramite un QR code è possibile accedere al cortometraggio “Il Silenzio del Dolore” interpretato da Elena Ruzza e basato sul testo biografico di Katia Ferraguzzi, poliziotta e psicoterapeuta, in cui viene esaminato il tema della violenza assistita dai minori.

In più saranno visibili:

  • Il video di backstage della produzione del progetto, girato dal videomaker Elia Savona
  • Una parete di fotografie realizzate dalla fotografa con la nuova Instax Link Wide, stampante a sviluppo istantaneo per avere una visione d’insieme del lavoro realizzato.

Resta aggiornato sulle novità del mondo Fujifilm

Articolo precedenteLe nuove lenti anamorfiche: Sirui Mars per Micro 4/3 e Full Frame 50mm
Articolo successivoNanlite Forza 60: l’alleato perfetto per la Food Photography!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui