Home Giudizi sul campo La luce perfetta – Led o Flash?

La luce perfetta – Led o Flash?

0

Led o Flash?

Lampo o luce continua?

Queste sono tra le domande che più spesso mi vengono rivolte durante i workshop di ritratto o tramite domande dirette sui miei social.

Non c’è una risposta unica a questa domanda, conta molto, come sempre, l’idea da finalizzare.

È indubbio che i pannelli e led offrano una versatilità molto superiore ai vecchi sistemi di illuminazione alogena e lavorare in luce continua, adesso, è decisamente più semplice.

I bassi consumi e l’elevata efficienza hanno permesso l’uso di questi illuminatori anche a batteria, rendendo ancora più arduo decidere se propendere per la luce continua o flash.

Entrambe le soluzioni offrono ottimi risultati, spesso è proprio il tipo di risultato o di lavoro a farmi propendere per l’uno o per l’altro.

Qualche giorno fa, ad esempio, ho realizzato un set cui si poteva accedere liberamente, per farsi fare un ritratto: in questo caso ho preferito la naturalezza della luce naturale ambiente mescolata con la luce continua di due Godox Led SLB60W e un SL60W con diffusori molto grandi.

La luce di questo tipo, continua e delicata, mi ha permesso di concentrarmi completamente sul soggetto e vedere in tempo reale le luci e ombre, che era molto a proprio agio.

La luce flash

Ha altri enormi vantaggi, come ad esempio la capacità di congelare un movimento veloce, mantenendo la miglior qualità di immagine possibile.

La luce LED

Costringe a lavorare a sensibilità ISO medio-alte (400-1000 a seconda dei casi), mentre un flash portatile molto potente come il GODOX AD200 e spesso anche il V860II permettono di utilizzare sensibilità basse, garantendo la miglior qualità di immagine possibile.

Il fotografo moderno ha solo l’imbarazzo della scelta su come illuminare i propri soggetti preferiti; la line up di prodotti Godox copre efficacemente qualsiasi situazione ed esigenza!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here